Torna alla Home Page

 Approfondimenti

Google ama Celtics.it
Titoli vinti
Maglie ritirate
Forum di Celtics.it Contattaci

Approfondimenti  »  V incontra Caos


V incontra Caos   di deep   |   Pubblicato il 14/01/2020

Qualcuno, che vuole mantenere l'anonimato perché molto timida, il cui nome inizia per V giusto per darvi un indizio, ci tiene a farvi sapere qualcosa, di una conversazione con un amico, che chiameremo Caos.

 

 

Sai Caos, nella stagione in cui Gordon Hayward è stato un all-star (2016-17), impressionò tutti, grandi e piccini, per la sua continuità ad alti livelli. Si dimostrò un fantastico giocatore ed era sulla bocca di tutti nonostante le poche attenzioni che suscitano di solito le squadre dello stato mormone. La cavalcata dei Jazz, in una stagione da 51 vittorie, si fermò al secondo turno dei playoff, anzi sarebbe più corretto dire che si schiantarono contro un muro, persero dai Warriors 4-0, anche se in qualche partita lottarono come leoni.

Ma quindi Caos, chissà che abisso ci sarebbe a confrontare quel Gordon Hayward con quello di oggi, sappiamo tutti quello che è successo al ragazzo, grazie proprio a te ed alla tua amica Sfiga. Non me ne voglia Gordon, perché mi sembra essere una brava persona, ma la realtà va oltre i sentimenti... uh, non so che vuol dire, ma mi piaceva il suono che aveva.

Tolta me, ma sicuramente non te, Caos, che non guardi realmente nulla perché ti diverti a fare solo una gran confusione, mi chiedo in quanti fossero spettatori di quella Utah. Perché mi viene difficile capire chi è in grado di fare un confronto con quel giocatore? Vabbè sono buona e ti aiuto, dannato Caos, perché ancor prima del suo arrivo ai Celtics ero una estimatrice della prima ora di Gordon. A giudicare le due versioni, senza ancora vedere i numeri, non ci sono grosse differenze fisiche o meglio ne vedo solo una, cioè che nel periodo di inattività Gordon ha messo qualche kg di muscoli rispetto alla versione di Utah. Questo ed il tremendo infortunio, hanno tolto esplosività ad Hayward, anzi ancor più nello specifico ha meno velocità, se prima aveva l'overdrive ora ha solo la quinta o la quarta quando è più stanco. Queste sono solo sensazioni sia chiaro, non lo posso misurare empiricamente, ma che abbia perso una marcia mi sembra evidente. Oggi, a 29 anni, non credo recupererà mai quella velocità, un altro tuo amico, il Tempo, è inclemente quanto la Sfiga citata prima.

Ma dopo quello che è soggettivo, vorrei un qualcosa di oggettivo, i freddi numeri. Dai Caos, siamo davanti ad un giocatore in declino del quale i Celtics dovrebbero disfarsi, dimmelo sarò forte. Oh però, parliamoci chiaro, non voglio i totali o le medie... Grazia, Graziella e grazie al... c... basket, quel Gordon di Utah aveva sempre il pallone in mano e tirava molto, era il primo terminale offensivo, ed oltretutto non aveva un Walker, un Tatum o un Brown con cui spartirsi i tiri, al massimo Gobert, George Hill e Rodney Hood, insomma ci siamo capiti, ben altro tipo di giocatori. Quindi facciamoci assistere da uno dei giudici che ci indicano la retta via in questi momenti di sconforto, il Giudice Cento Possessi, che non fa distinzione se sei cernia o squalo, ma lo squalo purtroppo la distinzione la fa, santa cernia.



gordon_confronto

Ecco lo sapevo, il solito complotto dei poteri forti, che vorrebbero farci credere che i tuoi fratelli Fato e Combinazione, oltre a te Caos, ci indichiate che Gordon è praticamente lo stesso giocatore, se anche visivamente diverso, solo con un numero di tiri inferiore per via anche dei compagni più realizzatori che si ritrova, ma che al contempo migliora in praticamente tutte le statistiche "oltre" al tiro, anzi se vogliamo dirla tutta è migliorato anche nelle percentuali di tiro? Ma va ed allora vuoi anche dirmi che gli asini ragliano e le serpi strisciano? Aggiungi qualcosa a tua discolpa Caos, convincimi che non vuoi prendermi in giro...

rating


Vabbè, sicuramente avrai le tue ragioni, ma anche se sono una sua estimatrice, non dirmi che Hayward non è da cedere perché ormai è un peso per tutti noi. Poteva essere bellissimo, ma non lo è stato.

Certo però, a vedere quei numeri...

V incontra Caos   di deep   |   Pubblicato il 14/01/2020
Celtics.it
Home Page  |  News  |  Calendario  |  Statistiche  |  Approfondimenti  |  Dentro i Celtics  |  MyRoster  |  Info  |  Utility  |  Privacy policy  |  Cookie  |  Forum