Celtics.it
http://www.celtics.it/forum/

[2021/...] Coach - Ime Udoka
http://www.celtics.it/forum/viewtopic.php?f=20&t=2067
Pagina 3 di 6

Autore:  Gioia CELTICS [ 04/10/2021, 18:16 ]
Oggetto del messaggio:  Re: [2021/...] Coach - Ime Udoka

Essere un CELTIC, dovrebbe presupporre determinati comportamenti, e se nel basket moderno quest'ultimi dovessero risultare anacronistici (tristezza infinita) mi piacerebbe ricordare a questi sedicenti professionisti che termini come (cito a caso) DOVERI, SQUADRA, SACRIFICIO, ETICA, AZIENDALISMO etc, dovrebbero avere un significato che trascende i limiti temporali.

Il capitano, prima ancora che leader,prima ancora che esempio da emulare, dovrebbe essere l'UOMO all'interno del quale certi valori trovano......... la loro naturale sublimazione.

Personalmente, non vedo degni rappresentanti della prima fattispecie, figuriamoci della seconda.

Autore:  Zio Trifoglio [ 06/10/2021, 20:42 ]
Oggetto del messaggio:  Re: [2021/...] Coach - Ime Udoka

Jay King: Ime Udoka said the Celtics got a little chippy at practice today and he told them to let him be the one to “bitch at the refs.” “We’re not gonna be a team that cries the whole time. That’s definitely not me.”

Grande Coach IME :clap2 :clap2 :clap2

Autore:  ilcrispo [ 07/10/2021, 9:27 ]
Oggetto del messaggio:  Re: [2021/...] Coach - Ime Udoka

Zio Trifoglio ha scritto:
Jay King: Ime Udoka said the Celtics got a little chippy at practice today and he told them to let him be the one to “bitch at the refs.” “We’re not gonna be a team that cries the whole time. That’s definitely not me.”

Grande Coach IME :clap2 :clap2 :clap2


Ma vedi Zio, non per fare il solito e stucchevole discorso sul "machismo o superomismo " ma questa squadra ha sicuramente bisogno di testosterone, di un atteggiamento ormai inevitabilmente volto alla " garra agonistica"...perchè...senza scomodare la Storia o le Tradizioni....altrimenti gli avversari ti passeggiano in testa !!!!
E' quindi fondamentale che il Coach Udoka riesca ad infondere nella Squadra questo atteggiamento " guerriero". Non ci sono alternative credo , se vogliamo, finalmente, fare questo benedetto step in avanti che ci manca ormai da tanto.
Da troppo !

Autore:  MarcUs [ 07/10/2021, 20:38 ]
Oggetto del messaggio:  Re: [2021/...] Coach - Ime Udoka

Gioia CELTICS ha scritto:
Essere un CELTIC, dovrebbe presupporre determinati comportamenti, e se nel basket moderno quest'ultimi dovessero risultare anacronistici (tristezza infinita) mi piacerebbe ricordare a questi sedicenti professionisti che termini come (cito a caso) DOVERI, SQUADRA, SACRIFICIO, ETICA, AZIENDALISMO etc, dovrebbero avere un significato che trascende i limiti temporali.

Il capitano, prima ancora che leader,prima ancora che esempio da emulare, dovrebbe essere l'UOMO all'interno del quale certi valori trovano......... la loro naturale sublimazione.

Personalmente, non vedo degni rappresentanti della prima fattispecie, figuriamoci della seconda.


sì concordo con te, Gioia ... Jaylen è troppo intelligente e raffinato, Tatum è troppo Kobedipendente, Smart è troppo , Horford è troppo caraibico ...

Autore:  Gioia CELTICS [ 08/10/2021, 19:08 ]
Oggetto del messaggio:  Re: [2021/...] Coach - Ime Udoka

MarcUs ha scritto:
sì concordo con te, Gioia ... Jaylen è troppo intelligente e raffinato, Tatum è troppo Kobedipendente, Smart è troppo , Horford è troppo caraibico ...

Jaylen ha la scusa di non esserci stato in campo, la sera in cui un pagliaccio ha insultato tutti i CELTICS di ieri di oggi e domani, nell'indifferenza di tutti i presenti sul parquet (conati a profusione) ma mi pare che nemmeno lui abbia proferito postumamente verbo sull'accaduto (magari mi sbaglio).
Ha le stigmate del leader, glielo riconosco, è un fighter, un agonista, un talento tecnico e atletico straordinario, ma certe uscite riguardo la scelta del coach mi son piaciute fra il pochissimo ed il nulla.
Capitano? Non oggi.
Tatum, oltre la kobite, mi pare abbia ben altro carattere rispetto a Jaylen.
Capitano? Non in questa vita.
Smart, vedi 1a parte del discorso fatto per Brown, con l'aggravante che lui in campo c'era (vero, in pochi se ne sono accorti...). L'intervista in cui cade con tutte le scarpe nel trappolone "Boston razzista", preparato da chi scrive i testi per Irving, è stato un tragico presagio di quanto sarebbe andato in scena poche partite dopo. Raccapricciante.
Capitano? Lo è già stato per me, fino a pochi mesi fa, e, sempre per me, non lo sarà mai più.
Horford ascoltava il suo rapper preferito e si faceva gli stracazzi suoi quando lo spogliatoio dei CELTICS implodeva e la squadra colava a picco, più giù, sempre più giù, fino a toccare il fondo nella serie della vergogna contro i Bucks. Anzi no, chiedo venia, in realtà interveniva per ..... dare del rottame bianco ad Hayward e rasserenare ulteriormente l'ambiente.
Capitano? Manco della squadra della parrocchia.

Ovviamente quanto sopra conta come la sabbia del gatto, ma è pur sempre il mio umile pensiero sull'argomento. Così è (....se vi pare :D )

Autore:  Zio Trifoglio [ 08/10/2021, 19:15 ]
Oggetto del messaggio:  Re: [2021/...] Coach - Ime Udoka

Ho la soluzione: facciamo capitano Pritchard :armati:

Autore:  ilcrispo [ 08/10/2021, 19:16 ]
Oggetto del messaggio:  Re: [2021/...] Coach - Ime Udoka

La questione della scelta di un possibile capitano è una matassa difficile da dipanare, per tutti i motivi che ha spiegato Gioia.
Al momento, se proprio dovessi fare una scelta direi Brown, avrei detto anche io Smart fino al finale dello scorso anno, ma poi come uomo mi ha deluso tantissimo.
Ma forse ad essere onesti, l'unico che meriterebbe di essere il capitano dei Celtics è Leprechaun, si proprio colui che ha dovuto subire, nell' agghiacciante silenzio assoluto, la vile offesa dell' " inutile organismo molecolare, l'inuite forma di vita che con la sua sola esistenza offende l'essenza stessa dell'essere umano" !
::cussingblack::

Autore:  Gioia CELTICS [ 08/10/2021, 19:47 ]
Oggetto del messaggio:  Re: [2021/...] Coach - Ime Udoka

ilcrispo ha scritto:
La questione della scelta di un possibile capitano è una matassa difficile da dipanare....

Io l'avrei dipanata in un amen; siamo stati "x" anni senza, facciamo "x" più uno, o più due, o più quel che serve. Non ce l'ha prescritto il medico....

Autore:  MarcUs [ 08/10/2021, 20:49 ]
Oggetto del messaggio:  Re: [2021/...] Coach - Ime Udoka

Gioia CELTICS ha scritto:
MarcUs ha scritto:
sì concordo con te, Gioia ... Jaylen è troppo intelligente e raffinato, Tatum è troppo Kobedipendente, Smart è troppo , Horford è troppo caraibico ...

Jaylen ha la scusa di non esserci stato in campo, la sera in cui un pagliaccio ha insultato tutti i CELTICS di ieri di oggi e domani, nell'indifferenza di tutti i presenti sul parquet (conati a profusione) ma mi pare che nemmeno lui abbia proferito postumamente verbo sull'accaduto (magari mi sbaglio).
Ha le stigmate del leader, glielo riconosco, è un fighter, un agonista, un talento tecnico e atletico straordinario, ma certe uscite riguardo la scelta del coach mi son piaciute fra il pochissimo ed il nulla.
Capitano? Non oggi.
Tatum, oltre la kobite, mi pare abbia ben altro carattere rispetto a Jaylen.
Capitano? Non in questa vita.
Smart, vedi 1a parte del discorso fatto per Brown, con l'aggravante che lui in campo c'era (vero, in pochi se ne sono accorti...). L'intervista in cui cade con tutte le scarpe nel trappolone "Boston razzista", preparato da chi scrive i testi per Irving, è stato un tragico presagio di quanto sarebbe andato in scena poche partite dopo. Raccapricciante.
Capitano? Lo è già stato per me, fino a pochi mesi fa, e, sempre per me, non lo sarà mai più.
Horford ascoltava il suo rapper preferito e si faceva gli stracazzi suoi quando lo spogliatoio dei CELTICS implodeva e la squadra colava a picco, più giù, sempre più giù, fino a toccare il fondo nella serie della vergogna contro i Bucks. Anzi no, chiedo venia, in realtà interveniva per ..... dare del rottame bianco ad Hayward e rasserenare ulteriormente l'ambiente.
Capitano? Manco della squadra della parrocchia.

Ovviamente quanto sopra conta come la sabbia del gatto, ma è pur sempre il mio umile pensiero sull'argomento. Così è (....se vi pare :D )

:+1:

ma Enes Kanter ha qualche chance? (questo è uno scherzo)

Autore:  Gioia CELTICS [ 08/10/2021, 22:03 ]
Oggetto del messaggio:  Re: [2021/...] Coach - Ime Udoka

MarcUs ha scritto:

ma Enes Kanter ha qualche chance? (questo è uno scherzo)

In effetti...... "Captain Turkey" mi sembra un bel nome per la sua carriera da wrestler ;)

Autore:  Zafferano [ 08/10/2021, 22:57 ]
Oggetto del messaggio:  Re: [2021/...] Coach - Ime Udoka

Secondo me è una questione contrattuale: dovrebbe essere horford a patto che accetti di spalmare il contratto.
Quello che vedo meno è Tatum.

Dovessi scegliere io sceglierei Brown.

Autore:  Unselfish [ 08/10/2021, 23:23 ]
Oggetto del messaggio:  Re: [2021/...] Coach - Ime Udoka

Zio Trifoglio ha scritto:
Ho la soluzione: facciamo capitano Pritchard :armati:


Se fosse un leader tecnico non avrei alcun dubbio a scegliere lui.
Sarà, ma io questo ragazzo lo amo....

Comunque forse questa non è una squadra che ha bisogno di un capitano, ma di un Coach che metta in riga tutti.

Un coach che non si fa problemi a fare il cazziatone a ciascuno dei nostri, che non faccia distinzioni se a non piegare il culo in difesa è un rookie o un Tatum.
Un Coach che non permette a nessuno dei nostri di prendersi il privilegio di fare il gallo nel pollaio e che ferma al volo le polemiche in spogliatoio.

Quel Coach un po' padre e un po' dittatore, bastone e carota.

Che fosse per me in quello spogliatoio ci ficcherei dentro Garnett e tutti zitti fino a quando non si vince l'anello.

Autore:  Maravich [ 17/10/2021, 12:09 ]
Oggetto del messaggio:  Re: [2021/...] Coach - Ime Udoka

Il "mi piace Udoka!" è fantastico.
Per unirmi al coro attendo di vedere l'evoluzione della squadra, le rotazioni e la gestione dello spogliatoio.
Le premesse sono sicuramente buone.

Autore:  MarcUs [ 17/10/2021, 15:13 ]
Oggetto del messaggio:  Re: [2021/...] Coach - Ime Udoka

metto qui un bell'approfondimento
THE UDOKA RULES

https://www.clnsmedia.com/josh-richardson-says-celtics-training-camp-reminds-him-of-heat/

che parte dalle dichiarazioni di Josh Richardson per poi coinvolgere diversi membri del team...
clima degli allenamenti molto competitivo (si evoca lo stile Spoelstra)
coaching staff diretto nella dialettica
la sintesi è eccellente tra rigore e empatia
riporto la dichiarazione di jaylen Brown che come al solito si staglia ad un livello più alto: "...essere allenati duramente da Brad, non è davvero essere allenati duramente. Non era il suo stile di allenatore. Quindi con Udoka si cambia sicuramente. Mantengo una mente aperta, sono aperto a qualsiasi forma di insegnamento... Mi aspetto di stare molto anche nel ufficio del coach, parlare molto con lui, cercando di ottenere il massimo da questo gruppo".

mi piace Udoka!

Autore:  Zio Trifoglio [ 17/10/2021, 16:20 ]
Oggetto del messaggio:  Re: [2021/...] Coach - Ime Udoka

oooooh quanto mi piace Udoka!

Pagina 3 di 6 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/