Oggi è 22/09/2021, 12:28
Messaggi senza risposta | Argomenti attivi


Rispondi all’argomento  [ 431 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 25, 26, 27, 28, 29
[2020/2021] I playoff degli altri 
Autore Messaggio
A legend
Avatar utente

Iscritto il: 12/08/2020, 21:14
Messaggi: 1721
Messaggio Re: [2020/2021] I playoff degli altri
il mio mvp è Budenholzer
Holiday il tassello determinante che ha dato equilibrio a tutto il sistema
titolo meritato ma avrei scriito lo stesso per i Suns

-----------------------------------------------

"L'unica cosa che penso della superstizione è che porta male essere indietro alla fine della partita.“
Bill Russell #6


21/07/2021, 14:23
Profilo
Hall of fame

Iscritto il: 22/07/2019, 10:31
Messaggi: 4170
Messaggio Re: [2020/2021] I playoff degli altri
Monty Williams al termine della partita si è recato nello spogliatoio dei Bucks per congratularsi personalmente.

Sono venuto per congratularmi con voi e con il vostro coach: siete stati bravissimi.
Vi ringrazio per questa esperienza.
Mi avete reso un allenatore migliore e avete fatto crescere la mia squadra.
Complimenti davvero


Un Uomo immenso, mio personale MVP per la lezione di sport e per la sua capacità di essere leader tramite l'esempio.
Capacità motivazionali straordinarie, ha vinto pur avendo perso.
Chi oggi non vorrebbe essere parte di una squadra allenata da Monty Williams?
Merita davvero tanta ammirazione.


21/07/2021, 15:27
Profilo
History of team
Avatar utente

Iscritto il: 03/11/2013, 19:35
Messaggi: 15817
Messaggio Re: [2020/2021] I playoff degli altri
Celtics82 ha scritto:
Stagione equilibratissima, piena di sorprese.
Mi rode il fegato pensare alla nostra, cosi ondeggiante.
Potevamo arrivare molto piu' in là, forse.
Speriamo nella prossima.

Avrebbero potuto vincere i Nets.... :punk o peggio, avrebbero potuto rivincere i Lakers..... :ku:
....fra di noi possiamo dircelo Nik; nel male, è andata di lusso!

-----------------------------------------------

"Ho una teoria che se si dà il 100 per cento per TUTTO il tempo, in qualche modo le cose alla fine funzioneranno".
Larry Bird


21/07/2021, 16:19
Profilo
History of team
Avatar utente

Iscritto il: 03/11/2013, 19:35
Messaggi: 15817
Messaggio Re: [2020/2021] I playoff degli altri
Maravich ha scritto:
Monty Williams al termine della partita si è recato nello spogliatoio dei Bucks per congratularsi personalmente.

Sono venuto per congratularmi con voi e con il vostro coach: siete stati bravissimi.
Vi ringrazio per questa esperienza.
Mi avete reso un allenatore migliore e avete fatto crescere la mia squadra.
Complimenti davvero


Un Uomo immenso, mio personale MVP per la lezione di sport e per la sua capacità di essere leader tramite l'esempio.
Capacità motivazionali straordinarie, ha vinto pur avendo perso.
Chi oggi non vorrebbe essere parte di una squadra allenata da Monty Williams?
Merita davvero tanta ammirazione.

La mi ce l'ha!
Giù il cappello :clap2

-----------------------------------------------

"Ho una teoria che se si dà il 100 per cento per TUTTO il tempo, in qualche modo le cose alla fine funzioneranno".
Larry Bird


21/07/2021, 16:20
Profilo
Hall of fame
Avatar utente

Iscritto il: 07/07/2017, 9:02
Messaggi: 3525
Località: Cadelbosco Sopra
Messaggio Re: [2020/2021] I playoff degli altri
Gioia CELTICS ha scritto:
Avrebbero potuto vincere i Nets.... :punk o peggio, avrebbero potuto rivincere i Lakers..... :ku:
....fra di noi possiamo dircelo Nik; nel male, è andata di lusso!


si si è andata bene, forse addiritura benissimo, anche se sinistre sirene preconizzano foschi orizzonti con le retine favorite dai bookmakers per la prossima stagione e Chris Paul che pare orientato al optout per raggiungere il muflone in california... non c'è pace in questa lega....

:sorry:


21/07/2021, 17:14
Profilo
Connesso
History of team
Avatar utente

Iscritto il: 11/11/2017, 13:47
Messaggi: 6040
Località: Macerata
Messaggio Re: [2020/2021] I playoff degli altri
Sinceramente, dopo aver fatto i giusti complimenti sia ai Bucks campioni che ai Suns splendidi contenders, tiro un colpo di spugna su questa stagione e comincio a mentalizzarmi sulla prossima.
Vediamo come riusciremo a costruire la squadra con il nuovo Coach e soprattutto speriamo che i Celtics ci facciano vedere del buon basket: voglio tornare a vedere la mia squadra in campo.
Voglio tornare a tifare per la mia squadra.
Tifando e magari penando, ma tifando.
Non ne posso piu' di vedere le altre casacche.
:heart


21/07/2021, 18:57
Profilo
Star

Iscritto il: 06/04/2020, 15:36
Messaggi: 577
Messaggio Re: [2020/2021] I playoff degli altri
Dopo aver cambiato GM e Coach, mi aspetto e auspico importanti cambiamenti nel roster.


21/07/2021, 19:01
Profilo
History of team
Avatar utente

Iscritto il: 03/11/2013, 19:35
Messaggi: 15817
Messaggio Re: [2020/2021] I playoff degli altri
Zio Trifoglio ha scritto:
Gioia CELTICS ha scritto:
Avrebbero potuto vincere i Nets.... :punk o peggio, avrebbero potuto rivincere i Lakers..... :ku:
....fra di noi possiamo dircelo Nik; nel male, è andata di lusso!


si si è andata bene, forse addiritura benissimo, anche se sinistre sirene preconizzano foschi orizzonti con le retine favorite dai bookmakers per la prossima stagione e Chris Paul che pare orientato al optout per raggiungere il muflone in california... non c'è pace in questa lega....

:sorry:

L'inevitabile solo rimandato di un anno?.... Chi lo sa....

Al di là di qeul che riserverà il mercato, la certezza è che i castrati scesi in campo la scorsa stagione avrebbero poche chance anche in una lega che annoveri 29 Washington Wizards.

-----------------------------------------------

"Ho una teoria che se si dà il 100 per cento per TUTTO il tempo, in qualche modo le cose alla fine funzioneranno".
Larry Bird


21/07/2021, 20:00
Profilo
A legend
Avatar utente

Iscritto il: 12/08/2020, 21:14
Messaggi: 1721
Messaggio Re: [2020/2021] I playoff degli altri
Maravich ha scritto:
Monty Williams al termine della partita si è recato nello spogliatoio dei Bucks per congratularsi personalmente.

Sono venuto per congratularmi con voi e con il vostro coach: siete stati bravissimi.
Vi ringrazio per questa esperienza.
Mi avete reso un allenatore migliore e avete fatto crescere la mia squadra.
Complimenti davvero


Un Uomo immenso, mio personale MVP per la lezione di sport e per la sua capacità di essere leader tramite l'esempio.
Capacità motivazionali straordinarie, ha vinto pur avendo perso.
Chi oggi non vorrebbe essere parte di una squadra allenata da Monty Williams?
Merita davvero tanta ammirazione.



Avevo scritto sul nostro forum di lui. Di quanto una tragedia familiare e personale avesse trasformato quest'uomo.
S: lui è un essere speciale.
Un pochino bigotto per come la vedo io ma speciale.

-----------------------------------------------

"L'unica cosa che penso della superstizione è che porta male essere indietro alla fine della partita.“
Bill Russell #6


21/07/2021, 22:14
Profilo
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 12/03/2010, 23:20
Messaggi: 33655
Località: Santarcangelo di Romagna
Messaggio Re: [2020/2021] I playoff degli altri
Dopo aver visto praticamente tutte le partite di questo playoff, alcune molto belle ed altre un po' così, le Finals mi hanno sorpreso, non tanto nel risultato che era ampiamente possibile, ma nell'andamento. Mai avrei pensato ad un filotto di quattro sconfitte dei Suns e sì, ammetto le mie colpe, speravo vivamente in una gara 7, il sale di questo sport.

Comunque sia sono state delle belle finali, molto più di quello che ci hanno fatto credere i media, come avete scritto il fatto che non ci fosse una squadra dei big market ha inciso sull'opinione pubblica. Magari non si saranno toccate vette incredibili, ma sicuramente delle finali godibili, ad anni luce da quello dello scorso anno per fare un paragone, molto dimesse quelle della bolla in confronto.

Ottima determinazione dei Bucks, che sfruttano le loro forze e nascondono meglio le loro debolezze, cosa che non riesce ai Suns che anzi espongono il loro sanguinante lato emotivo davanti ai cervi cannibali, a quel punto mi ero fatto un'idea chiara su chi avrebbe vinto. Giannis e Middleton sotto i riflettori, ma Holiday ed il suo lavoro difensivo su Booker mi ha commosso, che razza di giocatore. Poi Bobby Portis e la dimostrazione che uno senza un grosso QI cestistico se viene limitato nelle responsabilità da un contributo netto ed importante, ma poi non dimentico certo la fantastica prova di Connaughton, che razza di finali (escludiamo proprio l'ultima). Coach Bud ha fatto il resto, senza riscrivere le regole del gioco, solo mantenendo una parvenza di serenità, cosa mai da sottovalutare, dai insomma meriti a non finire.

I Suns hanno perso un'enorme occasione, stagione al limite dell'irripetibile, anche perché un Paul così non so se lo rivedremo e non si sa se lo rivedremo con quella maglia. Peccato che ancora una volta sia arrivato limitato ad un importante appuntamento come questo. Per il resto la squadra resta mediamente futuribile, con un Booker che è davvero un gran giocatore, ma che deve fare un piccolo passa in avanti nella gestione dei momenti topici. Ayton invece mi ha profondamente deluso, troppo passivo, non puoi sparire così nei momenti che contano. Ruberei ai Suns oggi stesso Bridges, e non per i balletti, ma per quanto fa sul campo in maniera quasi silenziosa, ottimo giocatore.

Vabbé dai un altro anno è finito, ora che si riposino tutti. Se lo scorso anno ci ricorderemo della bolla su tutto, quest'anno ricorderemo tutti gli "isolamenti" per Covid e gli infortuni occorsi, fuori scala. Un lento ritorno alla normalità è auspicabile, lo speriamo tutti.

Onore ai Bucks. :bowdown:


23/07/2021, 11:29
Profilo WWW
Connesso
History of team
Avatar utente

Iscritto il: 11/11/2017, 13:47
Messaggi: 6040
Località: Macerata
Messaggio Re: [2020/2021] I playoff degli altri
Eh si carissimo Boss, queste Finali dimostrano in modo inequivocabile che senza aggressivita in campo, senza voglia di lottare su ogni pallone, senza il desiderio inestinguibile di strappare il pallone dalle mani degli avversari per far partire il contropiede, anche se hai un giocatore che fa 50 punti a partita, non vai da nessuna parte.
Ogni riferimento non è assolutamente casuale !!!
Si, anche io non credevo nel crollo dei Suns, onestamente credo che CP abbia giocato comunque " infortunato" o comunque pesantemente influenzato dal problema fisico, ma tant'è....onore ai Bucks che hannpo fortemente voluto la vittoria: chi si rialza da un pesante 0-2 e vince 4 partite di fila merita solo gli applausi !!!

:clap2 :clap2 :clap2 :clap2 :clap2


23/07/2021, 12:45
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 431 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 25, 26, 27, 28, 29

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a: