Oggi è 04/02/2023, 7:43
Messaggi senza risposta | Argomenti attivi


Rispondi all’argomento  [ 1225 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 78, 79, 80, 81, 82
Mondo NBA 
Autore Messaggio
History of team
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2010, 1:00
Messaggi: 13150
Messaggio Re: Mondo NBA
cedric ha scritto:
Le palle perse della nostra squadra mi fanno infuriare moltissimo come le code in autostrada quando vedi la fila accanto alla tua scorrere veloce e tu sei fermo. Ma non siamo fermi dice mia moglie, guarda che andiamo avanti come gli altri, la tua è solo una falsa percezione. Per esempio, continua la moglie, hai mai contato le palle perse dei giocatori delle altre squadre? Dici, Tatum ne perde troppe, troppe quante? lo sai? e Brown, lo sai?. Dimmelo tu le ho detto, e che ti fa? snocciola numeri su numeri che la guardo a bocca aperta.
Quest'anno Tatum 2,7 Brown 3,1 ti sembrano troppe? Sì, dico.
Allora Doncic 3,7; Morant 3,5; Durant 3,5; Harden 3,5; Curry della baia 3,2; Lillard 3,2; Hrue Holiday 3,1; Lebron 3,1... bastano?
Bastano e hai ragione, la fila accanto alla nostra non va più veloce.


Se vi è piaciuta la similitudine con le code autostradali vi chiederei un like, mia moglie ci tiene.

:lol3


il discorso della percezione è reale e centrato, un'ottima obiezione, anche perchè poi i nostri due J a livello di minutaggio giocano parecchio.

ecco magari rispetto ad alcuni di quei giocatori portano di meno la palla o se la spartiscono maggiormente con altri compagni(smart, brogdon, white)

sarebbe interessante una statistica sche metta in relazione palle perse e tempo di gestione del pallone, in mano.

ovviamente siamo al pelo nell'uovo, perchè io sono soddisfattissimo del rendimento dei celtics.
rimango convinto che il discorso sui ruoli non ha più molto senso da farsi, ma i discorsi sulle caratteristiche dei giocatori si, e tatum non è doncic, non è james, non è harden probabilmente quello che più si avvicina è durant, lo ripeto.pace e bene a tutti. :lol3


24/01/2023, 22:45
Profilo
Hall of fame
Avatar utente

Iscritto il: 11/05/2018, 12:18
Messaggi: 3488
Messaggio Re: Mondo NBA
Agli inizi dell'esperimento avevo storto il naso all'idea di Tatum come portatore di palla, però a mio modo di vedere è altrettanto vero e da tenere conto che stiamo parlando di un giocatore che ha avuto un processo di cambiamento nel suo stile di gioco incredibile.

Agli inizi dell'esperimento "Tatum Play" mi arrabbiavo perché effettivamente da noi era entrato in squadra come giocatore letale nel catch&shoot. Ma ora con tutto il lavoro fatto (pieno di momenti bassi agli inizi, mentre ultimamente ritengo la qualità a livello ottimo) abbiamo in mano un giocatore mostruoso sul lato offensivo.

Stesso discorso per me vale per Brown, che a inizio carriera non aveva un arsenale offensivo tale da renderlo pericoloso costantemente, mentre invece ora grazie a un palleggio migliorato notevolmente ti punisce soprattutto nel midrange.

Come avete anticipato, se per Tatum il modello è Durant, per Brown come modello ci vedo Leonard.

Sono 2 giocatori su cui è stato investito tanto tempo per cambiargli la loro conformazione di gioco sul campo. Ci abbiamo lavorato tanto per renderli capaci di avere la palla in mano e secondo me si continuerà su questa strada, anche perché comunque non mi sembra che i risultati siano pessimi.
Poi ovvio, mettergli affianco Smart, White e Brogdon sicuramente è fondamentale per aiutarli al meglio.

Comunque Tatum 24 anni e Brown 26 anni. Hanno ancora tempo per fare esperienza su come migliorare la gestione della palla e dei ritmi della partita... e quella la fai solamente giocando palla in mano e sbagliando.

Chiudo dicendo che questa squadra ha proprio un'identità nei J's, che sono il faro del progetto. Con questo intendo che nei prossimi anni la squadra cambierà alcuni componenti per diversi motivi, ma che in teoria i J's dovrebbero essere la pianta stabile a cui ruota attorno il roster.
Perciò tanto vale che la palla rimanga in mano a loro, costruendo nel lungo termine un gioco sempre più adatto al loro stile.


25/01/2023, 0:11
Profilo
Hall of fame
Avatar utente

Iscritto il: 11/05/2018, 12:18
Messaggi: 3488
Messaggio Re: Mondo NBA
MarcUs ha scritto:
Maravich ha scritto:
In merito al playmaking di Tatum



parole sante dalla prima all'ultima, coach

aggiungo che Jason Kidd provò a far giocare Giannis Antetokoumpo da portatore di palla


E tale mossa scompigliò la lega, che si trovò a dover affrontare un cavallo che da lontano partiva palla in mano per acquisire velocità ed entrare nel pitturato come un treno... spazzando ogni cosa gli si ponesse di fronte.

Poi potremmo anche parlare di Jokic... un centro messo come play. Anche lì, si fa una fatica bestia a trovare contromisure a un omone che tira giù rimbalzi e smazza palloni a 2.10m di altezza.


25/01/2023, 0:16
Profilo
Hall of fame
Avatar utente

Iscritto il: 11/05/2018, 12:18
Messaggi: 3488
Messaggio Re: Mondo NBA
Parlando invece con le statistiche, sempre da prendere con le pinze perché possono dire tutto e niente:

Assist/Turnover Ratio:
White 3,4
Smart 3
Brogdon 2,47
Tatum 1,62
Brown 1,06

Point Per Possession
Tatum 1,29
Brogdon 1.23
Brown 1.22
White 1.13
Smart 0.88

I numeri mi dicono che se volessi sparare a 1000 sulla potenza offensiva la palla in mano va a Tatum, se volessi limitare il più possibile le perse allora meglio affidarsi a White e se invece devo trovare il migliore equilibrio allora meglio passare per Brogdon.

Diciamo che i numeri mi sembrano in linea con ciò che dice il campo e le mie sensazioni... dove la palla a Tatum non è per niente il male assoluto, ma che nei finali la palla in mano a White è una scelte intelligente (oltre al fatto che è un giocatore bravissimo nel piazzare giocate chiave nei finali) mentre invece il possesso non deve essere gestito da Jaylen nel finale (e credo che tutti abbiamo in mente parecchie sue perse sanguinose in momenti dove non si deve sbagliare).

Ma anche lì, andrebbe tutto commisurato sul dispendio fisico.
Brogdon che aumenta il numero di possessi tiene botta fisicamente ? Non ha un calo fisiologico nel rendimento delle statistiche precedenti ?

Non è che le perse di Brown sono spesso frutto di un modo di giocare dispendioso e complesso come quello il suo di costruirsi tiri nel midrange (zona del che sicuramente è meno di profitto rispetto a sotto il canestro o l'arco, ma che al contempo a volte è l'unica zona dove si riesce a colpire l'avversario) ?


25/01/2023, 0:51
Profilo
History of team
Avatar utente

Iscritto il: 07/07/2017, 10:02
Messaggi: 5071
Località: Cadelbosco Sopra
Messaggio Re: Mondo NBA
I numeri aiutano in effetti Gabriele e tutto ha molto più senso.


25/01/2023, 1:05
Profilo
History of team
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2010, 1:00
Messaggi: 13150
Messaggio Re: Mondo NBA
ci ricordiamo gli ultimi po?non solo le finals, che dici era stanco, consunto, ma anche i turni prima.
tatum ha il record di turnover nella storia dei po della nba, di sempre, 95, battuto lebron a 94.

peraltro ho detto e ribadito che è diventato più completo .lui come jaylen.

mica si tratta di mettere in un angolo tatum o brown o di non farli partecipare all'azione o alla costruzione di essa, si tratta di farlo nella maniera più intelligente. e più proficua.sempre in base al roster a disposizione.

e sono convinto che brogdon sia stato preso proprio per questo motivo.


25/01/2023, 1:06
Profilo
History of team
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2010, 1:00
Messaggi: 13150
Messaggio Re: Mondo NBA
jaylen brown ha sempre avuto nel mid range un punto di forza e infatti va sfruttato.

ogni tanto esagera con ste tricks di palleggio e s'incarta, forse giocare un po' più facile lo aiuterebbe, in maniera più scolastica.

è migliorato in molte voci, tranne le perse e il tiro da tre(peggiori stats in carriera)

coi numeri certamente si può dimostrare tutto e il contrario di tutto. :irish_drink:

There are three kinds of lies: lies, damned lies, and statistics


25/01/2023, 1:11
Profilo
Hall of fame
Avatar utente

Iscritto il: 10/02/2018, 22:21
Messaggi: 3225
Messaggio Re: Mondo NBA
Zio Trifoglio ha scritto:
I numeri aiutano in effetti Gabriele e tutto ha molto più senso.


Sì ma i numeri di Gabriele non mi convincono molto, preferisco aspettare numeri che mi piacciano di più.


25/01/2023, 1:50
Profilo
History of team
Avatar utente

Iscritto il: 12/08/2020, 22:14
Messaggi: 5144
Messaggio Re: Mondo NBA
L'All-Star Game è il 19 febbraio. Ma per la prima volta nessuno conoscerà la composizione delle squadre fino a quella notte. Nemmeno i giocatori stessi. L'NBA e la National Basketball Players Association hanno annunciato il cambio di formato ieri sera.
I capitani delle squadre - probabilmente LeBron James dei Los Angeles Lakers e Giannis Antetokounmpo di Milwaukee o Kevin Durant di Brooklyn - faranno le loro scelte in un segmento pre-partita trasmesso in diretta poco prima dell'inizio della partita a Salt Lake City .

-----------------------------------------------

"L'unica cosa che penso della superstizione è che porta male essere indietro alla fine della partita.“
Bill Russell #6




25/01/2023, 14:14
Profilo
History of team
Avatar utente

Iscritto il: 12/08/2020, 22:14
Messaggi: 5144
Messaggio Re: Mondo NBA
i titolari dell'All-Star saranno rivelati prima della partita contro New York, Jayson Tatum era voto a voto con Joel Embiid per l'ultimo posto nell'Est.

-----------------------------------------------

"L'unica cosa che penso della superstizione è che porta male essere indietro alla fine della partita.“
Bill Russell #6




26/01/2023, 8:30
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 1225 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 78, 79, 80, 81, 82

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a: