Oggi è 07/12/2022, 7:48
Messaggi senza risposta | Argomenti attivi


Rispondi all’argomento  [ 7218 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 467, 468, 469, 470, 471, 472, 473 ... 482  Prossimo
Partite della notte e classifiche Nba 
Autore Messaggio
Hall of fame
Avatar utente

Iscritto il: 12/08/2020, 22:14
Messaggi: 4549
Messaggio Re: Partite della notte e classifiche Nba
Zio Trifoglio ha scritto:
MarcUs ha scritto:
nella notte, nella gara di preseason in cui i Grizzlies sconfiggono i Bucks, 107-102, Kenneth Lofton Jr. ha messo a referto 17 punti, quattro rimbalzi e tre assist


Certo è presto, anzi prestissimo, ma in una estate da curiosità è passato ad oggetto di culto per poi diventare un prospetto su cui lavorare.
Se ne esce un giocatore me ne vanterò a lungo :lol3 :lol3 :lol3


figurati io ... :fischio:

-----------------------------------------------

"L'unica cosa che penso della superstizione è che porta male essere indietro alla fine della partita.“
Bill Russell #6




02/10/2022, 20:31
Profilo
Hall of fame
Avatar utente

Iscritto il: 12/08/2020, 22:14
Messaggi: 4549
Messaggio Re: Partite della notte e classifiche Nba
finalmente Ben Simmons è tornato in campo

https://twitter.com/Kevin_Kinkead/status/1577087906921185280

-----------------------------------------------

"L'unica cosa che penso della superstizione è che porta male essere indietro alla fine della partita.“
Bill Russell #6




04/10/2022, 9:07
Profilo
Hall of fame
Avatar utente

Iscritto il: 11/05/2018, 12:18
Messaggi: 3378
Messaggio Re: Partite della notte e classifiche Nba
Quindi possiamo giocare finalmente la famosa gara #4 della serie contro i nets ?


04/10/2022, 9:34
Profilo
Starter
Avatar utente

Iscritto il: 22/08/2021, 0:15
Messaggi: 328
Località: Bergamo
Messaggio Re: Partite della notte e classifiche Nba
Unselfish ha scritto:
Quindi possiamo giocare finalmente la famosa gara #4 della serie contro i nets ?


:lol3 :lol3 :lol3


04/10/2022, 12:39
Profilo
History of team
Avatar utente

Iscritto il: 03/11/2013, 20:35
Messaggi: 17167
Messaggio Re: Partite della notte e classifiche Nba
Unselfish ha scritto:
Quindi possiamo giocare finalmente la famosa gara #4 della serie contro i nets ?

:D

.....Nets in 9

-----------------------------------------------

"Ho una teoria che se si dà il 100 per cento per TUTTO il tempo, in qualche modo le cose alla fine funzioneranno".
Larry Bird


04/10/2022, 19:45
Profilo
History of team
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2010, 1:00
Messaggi: 13022
Messaggio Re: Partite della notte e classifiche Nba
ho visto pure Gs lakers.

25% da 3 dei lakers, una serie di sparacchiatori seriali.un roster costruito veramente alla c***o di cane, cioè hai james, devi circordarti di tiratori, il migliore che hanno mi sa che è matt ryan. :lol3

curry fa PAURA.

sapete perchè mi esalta così stanto steph?

perchè riesce ad essere determinante come e più di un lebron james solo per le sua classe, per la sua tecnica, non per il suo fisico.

uno dei motivi per cui iniziai a tifare i celtics era questo, vedevo bird mchale che non erano propriamente degli atleti prestanti a livello di reattività, fisicità e doversi scontrare con sta squadra di neri atletici, che volavano da una parte all'altra del campo, cioè james whorty mi stava troppo sui cojoni.... :lol3


19/10/2022, 17:18
Profilo
Starter
Avatar utente

Iscritto il: 22/08/2021, 0:15
Messaggi: 328
Località: Bergamo
Messaggio Re: Partite della notte e classifiche Nba
pagliardo ha scritto:
ho visto pure Gs lakers.

25% da 3 dei lakers, una serie di sparacchiatori seriali.un roster costruito veramente alla c***o di cane, cioè hai james, devi circordarti di tiratori, il migliore che hanno mi sa che è matt ryan. :lol3

curry fa PAURA.

sapete perchè mi esalta così stanto steph?

perchè riesce ad essere determinante come e più di un lebron james solo per le sua classe, per la sua tecnica, non per il suo fisico.

uno dei motivi per cui iniziai a tifare i celtics era questo, vedevo bird mchale che non erano propriamente degli atleti prestanti a livello di reattività, fisicità e doversi scontrare con sta squadra di neri atletici, che volavano da una parte all'altra del campo, cioè james whorty mi stava troppo sui cojoni.... :lol3


I Lakers quest'anno al posto del segnapunti tradizionale hanno il countdown dei punti che separano LeBron da Kareem. Sembra essere l'unica cosa che conta agli occhi dei media. Se a loro va bene così mi accodo e dico che per me LeBron può anche farne 3000 di punti questa stagione. :mrgreen:


19/10/2022, 18:21
Profilo
MVP

Iscritto il: 06/04/2020, 16:36
Messaggi: 857
Messaggio Re: Partite della notte e classifiche Nba
Curry impressionante...poca da dire purtroppo visto che non mi stà simpaticissimo.
GS squadra che gioca a memoria e ovviamente candidata nunero 1 al titolo.
I Lakers promettono bene....quando presero RW dissi che per 3 anni avrebbero fatto pena.
Una delle peggiori trade della storia per i giallastri.


19/10/2022, 21:02
Profilo
Hall of fame
Avatar utente

Iscritto il: 12/08/2020, 22:14
Messaggi: 4549
Messaggio Re: Partite della notte e classifiche Nba
Curry da 3 ne ha messe 4 su 13
Thompson 2 su 6
Poole 2 su 9

certe valutazioni sullo strapotere dei Warriors mi paiono almeno affrettate e fin troppo tendenziose.
Non ho visto nulla di stratosferico.

Da parte dei lakers inizio a chiedermi se sia stata più disastrosa la trade Westbrook o Davis.
Davis è vero che ha portato un titolo, quello della bolla, ma in termini di asset ceduti in relazione al suo rendimento...
Ho visto il terzo quarto e parte dell'ultimo.
Palinka ha rinnovato e certa gente evidentemente nasce con la caminka, perchè che razza di squadra ha messo assieme per meritare un rinnovo ?

hanno 4 pg
Russell Westbrook
Patrick Beverly
Kendrick Nunn
Dennis Schröder

poi hanno Lebron e Davis

avrebbero Thomas Bryant (ma è già infortunato?)

e poi?
Lonnie Walker, Matt Ryan, ToscanoAnderson, chi dimentico? è tutto qua???

pe-nu-ria

-----------------------------------------------

"L'unica cosa che penso della superstizione è che porta male essere indietro alla fine della partita.“
Bill Russell #6




19/10/2022, 21:14
Profilo
History of team
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2010, 1:00
Messaggi: 13022
Messaggio Re: Partite della notte e classifiche Nba
si 4 su 13 da tre, che poi 4 su 13 dei tiri che si prende lui non è manco male, ma 6 su 9 da 2, 9 su 9 ai liberi, 33 punti, 6 rimbalzi, 7 assist, 4 rubate e 4 perse, +20 plus minus.

soprattutto quella sensazione che... come fai a marcarlo?

io resto della mia idea, per me non eravamo inferiori a loro, semplicemente eravamo finiti, specie tatum.

quindi da parte mia lungi da considerarli imbattibili o menate del genere.

certo ad ovest fatico a vedere, al netto di infortuni importanti, qualcuno che li possa impensierire, chi?

dallas?denver?forse i clippers...

hanno un roster bello profondo, se poi crescono i kuminga, wiseman stanno messi decisamente bene.

del resto pagano un botto di stipendi e tasse e il prossimo anno sarà ancora peggio(dubito che green esca dal contratto, chi gli da i soldi che gli da GS?)

venendo ai lakers, bryant come il tedeschino s'è rotto un dito della mano, qualche settimana fuori.sono una squadra costruita male, veramente senza senso.


19/10/2022, 23:15
Profilo
Starter
Avatar utente

Iscritto il: 22/08/2021, 0:15
Messaggi: 328
Località: Bergamo
Messaggio Re: Partite della notte e classifiche Nba
Nella sconfitta dei Magic contro i Raptors brilla un ottimo Paolo Banchero all'esordio: 27 punti, 9 rimbalzi, 5 assist, 2 stoppate e 61% al tiro. :clap2


20/10/2022, 6:40
Profilo
Hall of fame
Avatar utente

Iscritto il: 12/08/2020, 22:14
Messaggi: 4549
Messaggio Re: Partite della notte e classifiche Nba
Il ritorno in campo di Simmons
2 su 3 al tiro, 0 su 2 ai liberi, 5 assist e 5 rimbalzi, -26 di valutazione e i Nets sconfitti dai Pelicans di Williamson e Ingram

-----------------------------------------------

"L'unica cosa che penso della superstizione è che porta male essere indietro alla fine della partita.“
Bill Russell #6




20/10/2022, 6:51
Profilo
Hall of fame
Avatar utente

Iscritto il: 12/08/2020, 22:14
Messaggi: 4549
Messaggio Re: Partite della notte e classifiche Nba
i Jazz che sembravano costruiti per perdere battono i Nuggets candidati a un ruolo di primo piano, a fine primo tempo avevano 75 punti a referto e oltre 20 punti di distacco ...

esordio di Fontecchio, un minuto a partita già finita

-----------------------------------------------

"L'unica cosa che penso della superstizione è che porta male essere indietro alla fine della partita.“
Bill Russell #6




20/10/2022, 6:55
Profilo
History of team

Iscritto il: 22/07/2019, 11:31
Messaggi: 5008
Messaggio Re: Partite della notte e classifiche Nba
Ho guardato anche i Warriors contro i Lakers e credo ancora che l'efficacia del gioco dei Warriors dipenda dalla pericolosità di Curry, Thompson e Poole da 3 punti.
Quando Curry e Thompson stettero contemporaneamente fuori per infortunio, improvvisamente il loro gioco divenne meno efficace e più prevedibile.
Diminuito il timore per le loro percentuali da 3 punti difendere su di loro diventa estremamente semplice e i tiri da due punti che oggi riescono a segnare diventerebbero un'impresa.
Questo è però vero oggi, sebbene in misura minore, per qualsiasi squadra.
Le alternative in attacco dei Warriors hanno senso finché esiste il timore del loro tiro da 3 punti.
Altre squadre hanno migliori alternative all'interno dell'arco dei 3 punti.
Se poi Wiseman e Kuminga sapranno impattare sul gioco dei Warriors, fermarli sarà complicato.
Non si fermano mai, non hanno attaccanti fermi, e questo complica molto il lavoro delle difese, soprattutto quando si tratta di usare gli aiuti e le rotazioni o i recuperi.
Ron Adams, la mente dietro questo sistema, è un grande allenatore, personalmente lo ammiro molto.
Dovremo osservare gli sviluppi in corso d'opera, ora è presto.


20/10/2022, 10:58
Profilo
History of team

Iscritto il: 22/07/2019, 11:31
Messaggi: 5008
Messaggio Re: Partite della notte e classifiche Nba
Sparare sui Lakers oggi è come farlo sulla Croce Rossa.
Sono anni che sono questi.
Davis sembra non essere stato un gran colpo perché oggi a soli 29 anni sembra molto distante dal giocatore dominante che ricordiamo ai Pelicans.
Diamo loro tempo, non possono che migliorare, pertanto vedremo cosa sapranno diventare.


20/10/2022, 11:04
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 7218 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 467, 468, 469, 470, 471, 472, 473 ... 482  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a: