Oggi è 17/08/2022, 7:06
Messaggi senza risposta | Argomenti attivi


Rispondi all’argomento  [ 497 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 27, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34  Prossimo
[2015/2017] Isaiah Thomas #4 
Autore Messaggio
History of team
Avatar utente

Iscritto il: 03/11/2013, 20:35
Messaggi: 17028
Messaggio Re: [2015/2017] Isaiah Thomas #4
Unselfish ha scritto:

No tranquillo, noi siamo tipi da ingaggiarlo per fare numero e lasciarlo in panchina tutta la partita :ku:

Ho pensato anche a quell'eventualità sai :D ...
Ma poi mi son detto: e chi lo sopporta il Garden che continua a scandire I - T - 4 ...... I - T - 4, per due ore di fila?
Lo firmassero, dovrebbero dargli dei minuti, magari pochi, ma dovrebbero darglieli, ecco perché sono convinto che non commetteranno quello "sbaglio".

-----------------------------------------------

"Ho una teoria che se si dà il 100 per cento per TUTTO il tempo, in qualche modo le cose alla fine funzioneranno".
Larry Bird


27/12/2021, 15:15
Profilo
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2010, 0:20
Messaggi: 36135
Località: Santarcangelo di Romagna
Messaggio Re: [2015/2017] Isaiah Thomas #4
Diciamo la verità, ma che motivo c'è per non firmarlo? :boh:

Non è neanche più una valutazione squisitamente tecnica, è chiaro che sarebbe anche, se non sopratutto, un'azione di "marketing", con tutte le virgolette del caso. TUTTI parlerebbero del suo ritorno a Boston, ci sarebbero milioni di servizi sui media incentrati sui bei tempi che furono, retrospettive e magari i più giovani scoprirebbero anche qualcosa sui di noi. Si starebbe sotto le luci della ribalta per qualche giorno, non sono cose negative, anzi. Per la sua prima partita molti stravolgerebbero i palinsesti solo per sperare in un suo possibile ingresso in campo, e nel caso entrasse sarebbero curiosi di scoprire se la magia del Garden è ancora in lui, una bomba segnata e viene giù tutto... ma tutto tutto.

Tatum e Brown (che ha fatto solo l'anno da rookie con lui se non erro) per dirne due, vedrebbero l'amore verso un ragazzo che ha dato tutto per noi, minando il suo futuro per noi. Capirebbero tante cose, anche quanto può essere spietato il mondo della NBA se parli troppo ed a sproposito. Smart farebbe capire che razza di esperienza hanno vissuto insieme, insomma sarebbe un insegnamento per i giovani notevole.

Poi non dimentichiamo che IT è ancora un giocatore, sa segnare ed in singola partita è ancora imprevedibile. Ha tenuto la media di quasi 10 punti con i Lakers, sarebbe in zona Josh Richardson e Robert Williams per dire.

Tutti quelli che fanno la "morale" considerando l'aspetto tecnico e basta, non hanno realmente capito che razza di impatto avrebbe un suo ritorno, farebbe felici tutti ed i Celtics sarebbero dalla parte dei buoni che danno una chance ad un lussuoso ex.

Dai Stevens, le operazioni nostalgia in alcuni contesti (e noi ci stiamo giocando traguardi mediocri per ora) hanno un tremendo senso estetico, tremendo all'americana, in senso positivo. Non voglio essere brutale, ma visto il rendimento sul campo, potrebbe essere il picco delle attenzioni mediatiche per quest'anno.


27/12/2021, 15:34
Profilo WWW
History of team
Avatar utente

Iscritto il: 03/11/2013, 20:35
Messaggi: 17028
Messaggio Re: [2015/2017] Isaiah Thomas #4
deep ha scritto:
Diciamo la verità, ma che motivo c'è per non firmarlo? :boh:

Non è neanche più una valutazione squisitamente tecnica, è chiaro che sarebbe anche, se non sopratutto, un'azione di "marketing", con tutte le virgolette del caso. TUTTI parlerebbero del suo ritorno a Boston, ci sarebbero milioni di servizi sui media incentrati sui bei tempi che furono, retrospettive e magari i più giovani scoprirebbero anche qualcosa sui di noi. Si starebbe sotto le luci della ribalta per qualche giorno, non sono cose negative, anzi. Per la sua prima partita molti stravolgerebbero i palinsesti solo per sperare in un suo possibile ingresso in campo, e nel caso entrasse sarebbero curiosi di scoprire se la magia del Garden è ancora in lui, una bomba segnata e viene giù tutto... ma tutto tutto.

Tatum e Brown (che ha fatto solo l'anno da rookie con lui se non erro) per dirne due, vedrebbero l'amore verso un ragazzo che ha dato tutto per noi, minando il suo futuro per noi. Capirebbero tante cose, anche quanto può essere spietato il mondo della NBA se parli troppo ed a sproposito. Smart farebbe capire che razza di esperienza hanno vissuto insieme, insomma sarebbe un insegnamento per i giovani notevole.

Poi non dimentichiamo che IT è ancora un giocatore, sa segnare ed in singola partita è ancora imprevedibile. Ha tenuto la media di quasi 10 punti con i Lakers, sarebbe in zona Josh Richardson e Robert Williams per dire.

Tutti quelli che fanno la "morale" considerando l'aspetto tecnico e basta, non hanno realmente capito che razza di impatto avrebbe un suo ritorno, farebbe felici tutti ed i Celtics sarebbero dalla parte dei buoni che danno una chance ad un lussuoso ex.

Dai Stevens, le operazioni nostalgia in alcuni contesti (e noi ci stiamo giocando traguardi mediocri per ora) hanno un tremendo senso estetico, tremendo all'americana, in senso positivo. Non voglio essere brutale, ma visto il rendimento sul campo, potrebbe essere il picco delle attenzioni mediatiche per quest'anno.

STRAQUOTO :hf:

-----------------------------------------------

"Ho una teoria che se si dà il 100 per cento per TUTTO il tempo, in qualche modo le cose alla fine funzioneranno".
Larry Bird


27/12/2021, 15:40
Profilo
Hall of fame
Avatar utente

Iscritto il: 12/08/2020, 22:14
Messaggi: 3974
Messaggio Re: [2015/2017] Isaiah Thomas #4
io a IT4 darei un decennale, altro che decadale...
deep hai ragione su tutti i fronti:
IT4 porterebbe solo cose belle...

-----------------------------------------------

"L'unica cosa che penso della superstizione è che porta male essere indietro alla fine della partita.“
Bill Russell #6




27/12/2021, 16:23
Profilo
Star
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2019, 23:45
Messaggi: 637
Località: Milano
Messaggio Re: [2015/2017] Isaiah Thomas #4
Ribadisco che io It lo voglio.

Però è vero che ha fatto 9.3 punti di media in 4 partite con lal. Però ha un -5,8 di +/- che non depone esattamente a suo favore.

Come leader lo vorrei subito ma poi deve poter stare in campo almeno 15 minuti con un +/-almeno neutro se no non ha senso...

Oltretutto questo roster è troppo largo, comunque andrebbe sfoltito prima.


27/12/2021, 16:33
Profilo
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2010, 0:20
Messaggi: 36135
Località: Santarcangelo di Romagna
Messaggio Re: [2015/2017] Isaiah Thomas #4
Zafferano ha scritto:
Ribadisco che io It lo voglio.

Però è vero che ha fatto 9.3 punti di media in 4 partite con lal. Però ha un -5,8 di +/- che non depone esattamente a suo favore.

Come leader lo vorrei subito ma poi deve poter stare in campo almeno 15 minuti con un +/-almeno neutro se no non ha senso...

Oltretutto questo roster è troppo largo, comunque andrebbe sfoltito prima.

Ti ripeto, non pensare solo all'aspetto tecnico, c'è tanto altro che può portare.


27/12/2021, 16:47
Profilo WWW
Star
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2019, 23:45
Messaggi: 637
Località: Milano
Messaggio Re: [2015/2017] Isaiah Thomas #4
deep ha scritto:
Zafferano ha scritto:
Ribadisco che io It lo voglio.

Però è vero che ha fatto 9.3 punti di media in 4 partite con lal. Però ha un -5,8 di +/- che non depone esattamente a suo favore.

Come leader lo vorrei subito ma poi deve poter stare in campo almeno 15 minuti con un +/-almeno neutro se no non ha senso...

Oltretutto questo roster è troppo largo, comunque andrebbe sfoltito prima.

Ti ripeto, non pensare solo all'aspetto tecnico, c'è tanto altro che può portare.



Intendi un ruolo alla haslem a Miami?


27/12/2021, 17:03
Profilo
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2010, 0:20
Messaggi: 36135
Località: Santarcangelo di Romagna
Messaggio Re: [2015/2017] Isaiah Thomas #4
Zafferano ha scritto:
Intendi un ruolo alla haslem a Miami?

Intendo quello che ho scritto prima, qualche messaggio sopra.


27/12/2021, 17:17
Profilo WWW
Hall of fame

Iscritto il: 24/02/2021, 23:08
Messaggi: 2418
Messaggio Re: [2015/2017] Isaiah Thomas #4
Sono d'accordo con Deep che il contributo di IT andrebbe ben al di là del campo. Perciò non ripeto.
Però dobbiamo essere onesti e precisi: i Lakers non l'hanno rinnovato sia perché rientravano altri, sia perché hanno valutato che non poteva portar loro grande apporto. Altrimenti mica se lo lasciavano sfuggire, no? Invece è vero che la sua media è stata di 13 punti ma i suoi punti sono andati vistosamente in calo: il 18/12 contro i Timberwolves ha segnato 19 punti in 22 minuti giocati; il 20/12 contro i Bulls ha segnato 13 punti in 32 minuti giocati; il 22/12 contro i Suns ha segnato 3 punti in 26 minuti giocati; il 24/12 contro gli Spurs ha segnato 2 punti in 21 minuti giocati.

Poi va da sé che per IT giocare con e per i Celtics è tutt'altra cosa che giocare con e per i Lakers.

Infine io non credo che, se sanno che potrebbe davvero far bene alla squadra, Stevens e Udoka siano così masochisti da rifiutarsi di prendere IT, tanto più che i tifosi lo vorrebbero a gran voce e che il riscontro mediatico sarebbe notevole. Sono valutazioni che posso non condividere ma che, come tante altre (ad esempio a Joe Johnson con + 12 punti di vantaggio io avrei dato un paio di minuti non di garbage), devo e voglio rispettare.

Ma resta opinione mia, senza pretesa che alcuno la condivida!

-----------------------------------------------

A CELTIC IS A CELTIC IS A CELTIC!


27/12/2021, 18:13
Profilo
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2010, 0:20
Messaggi: 36135
Località: Santarcangelo di Romagna
Messaggio Re: [2015/2017] Isaiah Thomas #4
Sirio Ouzmann ha scritto:
Sono d'accordo con Deep che il contributo di IT andrebbe ben al di là del campo. Perciò non ripeto.
Però dobbiamo essere onesti e precisi: i Lakers non l'hanno rinnovato sia perché rientravano altri, sia perché hanno valutato che non poteva portar loro grande apporto. Altrimenti mica se lo lasciavano sfuggire, no? Invece è vero che la sua media è stata di 13 punti ma i suoi punti sono andati vistosamente in calo: il 18/12 contro i Timberwolves ha segnato 19 punti in 22 minuti giocati; il 20/12 contro i Bulls ha segnato 13 punti in 32 minuti giocati; il 22/12 contro i Suns ha segnato 3 punti in 26 minuti giocati; il 24/12 contro gli Spurs ha segnato 2 punti in 21 minuti giocati.

Poi va da sé che per IT giocare con e per i Celtics è tutt'altra cosa che giocare con e per i Lakers.

Infine io non credo che, se sanno che potrebbe davvero far bene alla squadra, Stevens e Udoka siano così masochisti da rifiutarsi di prendere IT, tanto più che i tifosi lo vorrebbero a gran voce e che il riscontro mediatico sarebbe notevole. Sono valutazioni che posso non condividere ma che, come tante altre (ad esempio a Joe Johnson con + 12 punti di vantaggio io avrei dato un paio di minuti non di garbage), devo e voglio rispettare.

Ma resta opinione mia, senza pretesa che alcuno la condivida!

Ho avuto il coraggio di vedere i Lakers ultimamente, ed hanno ben altri problemi in questo momento. Sono disfunzionali a dir poco, giocano completamente ognuno per i fatti suoi, hanno problemi di infortuni e, guarda un po' la combinazione, non sanno come mettere in campo e come gestire tecnicamente il signor Westbrook.

Dici bene infatti, Thomas non lo valuterei per quanto visto ai Lakers, dove davvero tira un'aria pessima.

Poi il tuo pensiero è legittimo, sia mai pensi il contrario. :irish_drink:


27/12/2021, 18:37
Profilo WWW
MVP

Iscritto il: 06/04/2020, 16:36
Messaggi: 827
Messaggio Re: [2015/2017] Isaiah Thomas #4
In una squadra che già difende poco, avere IT in squadra è troppo.


27/12/2021, 19:48
Profilo
Hall of fame
Avatar utente

Iscritto il: 12/08/2020, 22:14
Messaggi: 3974
Messaggio Re: [2015/2017] Isaiah Thomas #4
su celticsblog.com il sondaggio per il ritorno di IT4 in questo momento vede oltre il 90% dei tifosi favorevoli, un plebiscito con quasi 630 sì e 60 no

il partito dei no, per varie questioni e deficit, evidentemente non ha capito la domanda

-----------------------------------------------

"L'unica cosa che penso della superstizione è che porta male essere indietro alla fine della partita.“
Bill Russell #6




27/12/2021, 23:32
Profilo
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2010, 0:20
Messaggi: 36135
Località: Santarcangelo di Romagna
Messaggio Re: [2015/2017] Isaiah Thomas #4
MarcUs ha scritto:
su celticsblog.com il sondaggio per il ritorno di IT4 in questo momento vede oltre il 90% dei tifosi favorevoli, un plebiscito con quasi 630 sì e 60 no

il partito dei no, per varie questioni e deficit, evidentemente non ha capito la domanda

:lillipo:

Insomma c'è chi lo vuole e chi non ha capito la domanda. :lol:


28/12/2021, 1:40
Profilo WWW
Hall of fame
Avatar utente

Iscritto il: 07/07/2017, 10:02
Messaggi: 4556
Località: Cadelbosco Sopra
Messaggio Re: [2015/2017] Isaiah Thomas #4
Con la stagione che st andando in :cow: una gioia ai tifosi vogliamo darla?


28/12/2021, 10:37
Profilo
Hall of fame
Avatar utente

Iscritto il: 12/08/2020, 22:14
Messaggi: 3974
Messaggio Re: [2015/2017] Isaiah Thomas #4
890 sì
93 non hanno capito la domanda

-----------------------------------------------

"L'unica cosa che penso della superstizione è che porta male essere indietro alla fine della partita.“
Bill Russell #6




28/12/2021, 11:40
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 497 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 27, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a: