Torna alla Home Page

 News

Google ama Celtics.it
Titoli vinti
Maglie ritirate
Forum di Celtics.it Contattaci

News sui Boston Celtics in particolare e sull'NBA in generale

In questa sezione troverete diverse news che parlano di NBA ed in particolare di Boston Celtics. Le news sono divise in categorie in modo da permettere una rapida classificazione della notizia. A fianco della descrizione delle categorie in Legenda e Stats trovate il numero di post presenti nella specifica categoria. Cliccando sull'icona della categoria sia in Legenda e Stats che nel post filtrerete le categorie per l'argomento prescelto.


Legenda e Stats


Tutte
le news

Tot. 1700

Aggiornamenti

Prima di tutto andiamo con le buone notizie. L'infiammazione tendinea di Perkins sembra rientrata e visto che KP si è allenato regolarmente, tutto sembra indicare che sarà in campo nella partita di mercoledì contro i Thunders.

Chi invece rischia seriamente di non giocarla la partita è il nostro capitano, Paul Pierce. L'infortunio patito alla spalla contro gli Spurs provoca a Double P ancora fastidio e, in accordo con lo staff dei Celtics, non si è allenato ieri.

Che ci sia o meno Pierce, dobbiamo dimostrare a tutti che è stata solo una serataccia quella di domenica. Certo che la squadra che ci viene a far visita non è semplicissima per noi, ed i giovani ed atletici leoni dei Thunders sono forse una delle squadre più ostiche che ci possano capitare in questo momento.

Dico questo perché più volte in stagione la fisicità degli avversari ha fatto palesare evidenti lacune fisiche dei nostri ragazzi. Penso ad esempio alle sfide con Atlanta (4 a 0 per loro in stagione), dove non siamo riusciti a prevalere prima di tutto sul piano atletico.

Però la nostra forza è quella di avere carattere e dobbiamo semplicemente metterlo in campo. Per chi non lo sapesse (ovviamente non un tifoso dei Celtics) parlo del nostro proverbiale PRIDE.




Torna a inizio pagina
Pubblicata il 31.03.2010


Super Rondo

Con le tre rubate di questa sera Rondo diventa il miglior Celtic di sempre per numero di palle rubate in una singola stagione, superando il precedente detentore Rick Fox a quota 167. Ora Rajon è a 170 rubate e non sembra volersi ancora fermare.

Oltre a questo Rondo è a pochi assists (19) per diventare il miglior assist-man in una singola stagione, record oggi detenuto da una leggenda come Bob Cousy. Con i 18 di questa sera, nuovo record in stagione regolare per lui, supera Sherman Douglas nel numero totale di assistenze in una stagione, issandosi al secondo posto assoluto con 696 assists contro i 693 dell'ex Celtic.

Davvero una stagione incredibile per RR, che non a caso quest'anno ha partecipato anche al suo primo ASG.




Torna a inizio pagina
Pubblicata il 27.03.2010


Il grande ballo

I Celtics sono nuovamente invitati al grande ballo che ha come ricompensa il titolo NBA. Con la vittoria casalinga su Denver e con gli altri incroci di risultati, Boston anche se perdesse tutte le partite da qui alla fine (non sia mai) sarebbe ammessa alla post-season.

In questo momento il nostro record parla di un 46-25, discreto, ma certo non paragonabile al 66-16 del primo anno dei Big Three o al 62-20 dello scorso anno.

Lo spot ai playoff sarà il numero 3 in virtù della vittoria nella Atlantic Division, ma non è detto che avremo il fattore campo se non nel primo turno di playoff. Infatti in questo momento occupiamo a pari merito la terza posizione della Eastern Conference con Atlanta a -3 da Orlando. L'unico modo per assicurarsi un vantaggio nei loro confronti è... vincere.

Tra qualche settimana inizierà davvero la parte interessante della stagione, quella che ci dirà se i nostri ragazzi possono ambire ad un altro titolo.




Torna a inizio pagina
Pubblicata il 25.03.2010


Ci amano..

E' inutile negare che questa mini trasferta ad Ovest ci sta dando molte soddisfazioni e molti motivi per sorridere. Siamo conteti poi della ritrovata forma di alcuni dei protagonisti, Pierce e Ray Allen su tutti, ottimo periodo davvero.

Ed allora per premiarci, nuovo passaggio telesivo per i nostri ragazzi. Siamo alla quarta volta in 9 giorni, davvero una media mostruosa. Stavolta SportItalia trasmetterà alle 02.00  la difficile partita a Utah.




Torna a inizio pagina
Pubblicata il 22.03.2010


Tre e meglio di due.

Dopo domenica e lunedì i Celtics finiscono nuovamente in TV. Stanotte alle 01.30 in diretta su Sky Sport 2 la sfida in quel di Houston ci attende.

Per le repliche dovete sintonizzarvi domani alle 12.30 sempre su Sky Sport 2 oppure alle 00.15 tra sabato e domenica su Sky Sport Extra.




Torna a inizio pagina
Pubblicata il 19.03.2010


Ancora in campo..

Dopo le sberle prese domenica in quel di Cleveland e quelle date lunedì in casa nostra a Detroit, questa sera dobbiamo affrontare i New York Knicks. Sarebbe una partita senza particolari complicazioni sentimentali se non per il fatto che lo scambio di qualche settimana fa, che ha portato alla corte dell'impero Celtico il piccolo grande Nate, ci porta ad affrontare tre ex-giocatori del nostro roster.

Se per Giddens e Walker, per motivi diversi, la separazione è stata quasi completamente indolore, la perdita di Eddie House è stata invece una vera e propria sofferenza per tutta la squadra, l'ambiente e il popolo biancoverde. Un giocatore generoso e con una forte personalità come il nostro ex 50, è davvero difficile da sostituire. Tutti noi ricordiamo ancora che in gara 4 a Los Angeles durante le finali del 2008 dalle sue mani uscirono alcune delle giocate decisive che poi ci portarono al sospirato titolo. Però questo è il basket e l'NBA che non vive di gloriosi ricordi, ma di incerti presenti. A margine di tutto poi la beffa della possibile assenza di Fast Eddie a causa di un problema fisico.

Vi lascio con una augurio per un felice San Patrizio (ormai passato qui in Italia) e non poteva essere altrimenti per una squadra come la nostra, con le proprie origini così radicate nel fiero popolo d'Irlanda.

 




Torna a inizio pagina
Pubblicata il 18.03.2010


Diretta TV

Ovvimente dimentico sempre qualcosa. Accennavo nella news precedente alla preparazione altamente tecnica che eseguo prima di questa partita (patatine, bevanda, telecomando e canotta) e ho dimenticato di dirvi che questa è visibile sugli schermi di Sportitalia a partire dalle 21.30. Ovviamente c'è uno scotto da pagare e cioè la telecronaca di Guido Bagatta, malcelato tifoso lacustre ed amante dei più forti (a patto che non siano i Celtics) quindi oggi LeBron James. Vabbè ce ne possiamo fare una ragione, l'importante è ben figurare in quel di Cleveland al cospetto di coloro che ad oggi hanno il miglior record nella lega.

UPDATE: Mi fa notare James-everGreen sul forum che sia la guida programmi di SI che i vari notiziari, danno l'inizio della partita alle 20.30 e non alle 21.30. Come dice il proverbio: Uomo avvisato, mezzo salvato.




Torna a inizio pagina
Pubblicata il 14.03.2010


Beata normalitÓ

Dopo aver visto il nostro sito sparire in un poltergeist e non avere idea di come ripristinare il tutto, negli ultimi giorni la nostra attenzione è andata alla riconfigurazione di tutto, forum compreso. Non finirò mai di chiedere scusa e ringraziare coloro che ci stanno aiutando in questa "impresa", anche solo con una nuova registrazione sul forum.

Ma torniamo a parlare dei Celtics che è meglio, diceva uno dei Puffi. Oggi è un gran giorno visto che in diretta mondiale i Celtics affrontano i Cavs nella loro tana. Dopo la batosta subita al garden qualche settimana fà per 88 a 108, il nostro obiettivo primario è quello di dimostrare qualcosa. Perdere e male, equivarebbe ad una resa incondizionata e farlo davanti a tutto il mondo non sarebbe giusto. Stasera i ragazzi di Rivers sono chiamati ad una prova di orgoglio, per dimostrare a tutti che non sono finiti e tra un mesetto abbondante al gran ballo ci vogliono essere anche loro (e noi tifosi con loro).

Dopo il ritorno di James anche Jamison sembra tornare giusto in tempo per affrontarci e non è detto che questo possa essere un male.

Indipendentemente da come finirà la partita, i Celtics hanno anche il dovere di guardare alla classifica. In questo momento occupiamo il quarto posto ad EAST e questo vorrebbe dire Cavs in semifinale. Forse solo Atlanta è realmente prendibile da questi Celtics, che sono in ripresa (almeno speriamo), ma non ancora esattamente "solidi".

Vediamo un po'... Patatine: ci sono.. Cola: eccola qui... Telecomando: preso... Canotta dei Celtics: indossata... Non manca nulla, sono pronto.

 




Torna a inizio pagina
Pubblicata il 14.03.2010


Disastro informatico

Ragazzi, amici, utenti e semplici curiosi.

Torniamo online in forma STRAPROVVISORIA visto che i signori di Tiscali hanno pensato bene di perdere il nostro server. Non sto scherzando, hanno perso il nostro server, con tanto di domande del tipo: " ma voi chi siete?". Ma come c##o si fa a perdere un server mi chiedo io? Mah, sono davvero delle brutte persone.

Con i dati è sparita anche la macchina di back-up e quindi non abbiamo ad oggi più nulla o quasi. Ricominciare non è facilissimo ed in questo che vi chiediamo di avere pazienza e aiutarci con consigli, suggerimenti, ecc.

Inoltre vi chiediamo di registrarvi nuovamente sul FORUM. Scusate davvero per la situazione, non faremo mai più un errore di sottovalutazione simile.

Per ora non possiamo sapere se e quando recupereremo dei dati, ma restare ancora off-line non ci sembrava giusto. Stiamo lavorando come dei matti per tornare ad una parvenza di normalità..




Torna a inizio pagina
Pubblicata il 12.03.2010




Vai alla pagina Inizio -1 171
Celtics.it
Home Page  |  News  |  Calendario  |  Statistiche  |  Approfondimenti  |  Dentro i Celtics  |  MyRoster  |  Info  |  Utility  |  Privacy policy  |  Cookie  |  Forum