Torna alla Home Page

 News

Google ama Celtics.it
Titoli vinti
Maglie ritirate
Forum di Celtics.it Contattaci

News sui Boston Celtics in particolare e sull'NBA in generale

In questa sezione troverete diverse news che parlano di NBA ed in particolare di Boston Celtics. Le news sono divise in categorie in modo da permettere una rapida classificazione della notizia. A fianco della descrizione delle categorie in Legenda e Stats trovate il numero di post presenti nella specifica categoria. Cliccando sull'icona della categoria sia in Legenda e Stats che nel post filtrerete le categorie per l'argomento prescelto.


Legenda e Stats


Tutte
le news

Tot. 1647

[Summer League 2019] Celtics - Nuggets 95 - 82

Terza partita ed indovinate, terza vittoria.

Ancora una grande prestazione dei nostri che hanno in Carsen Edwards il protagonista e migliore realizzatore con i suoi 23 punti con 8/12 al tiro. Nella serata piace anche molto l'impatto di Tremont Waters, che non solo per i 12 punti e 5 ast di serata, ma anche per l'impatto complessivo che ha sulla partita.

Da segnalare anche la grande partita di Javonte Green, doti notevoli del ragazzo e di Max Strus che nel finale segna 10 dei suoi 12 punti.

MVP serale però per noi è Grant Williams, autore di un 16+8 e vocalmente leader di questa squadra.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da DeeP il 10.07.2019


[Summer League 2019] Celtics - Cavaliers 89 -72

Seconda uscita e seconda vittoria, con una bella prestazione di Carsen Edwards con i suoi 14 pts con 6/10 al tiro e tanta personalità dimostrata in campo. Continua ad essere sempre positivo l'impatto di Grant Williams che chiude con un +/- addirittura di +20, segno inequivocabile del suo peso nel gioco. Buone giocate anche di Rob Williams, che sembra più sveglio della prima uscita. Mi è piaciuto anche il piccolo grande uomo Tremont Waters, per lui 11 pts, 4 reb e 5 ast.

E poi lui, Tacko Fall, nuovo oggetto di culto assoluto di questa SL. Però oltre alla parte istrionica e di colore, il ragazzo ha anche giocato mostrando quando sia complicato tirare contro le sue braccia protese, complicato anziché no. Queste prestazioni gli varranno un posto nel roster della prossima stagione? Chissà...




Torna a inizio pagina
Pubblicata da DeeP il 09.07.2019


[Summer League 2019] Celtics - Sixers 96 - 82

Esordio positivo e vincente dei nostri ragazzi, che sconfiggono i Sixers per 96 a 82.

Carsen Edwards è il miglior marcatore di serata con 20 punti in 28 minuti, mentre Grant Williams aggiunge un +21 nel plus/minus (ovviamente migliore di tutti) segnado 12 punti in 19 minuti, uscendo dalla panchina, ed aggiungendo anche 6 rimbalzi.

Javonte Green, sempre dalla panchina, contribuisce con 12 punti, 5 rimbalzi e 3 assists in 12 minuti. Tacko Fall, che aveva il pubblico tutto dalla sua parte, segna 6 punti, prende 4 rimbalzi e regala una stoppata, tutto con le grida dei presenti che ne esaltano ogni tocco.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 07.07.2019


Tornano Theis e Wanamaker

Entrambi i giocatori hanno raggiunto l'accordo con i Celtics e ritornano ad indossare la nostra maglia. Per Theis un biennale da 10M, per Wanamaker invece un solo anno di contratto a cifre non ancora svelate.

Entrambi hanno avuto un ruolo piuttosto marginale nei Celtics dello scorso anno, in particolare l'ex play di Pistoia, che era molto vicino a passare a Milano, con un contratto anche piuttosto importante. Evidentemente il richiamo della NBA è stato più forte per lui.

Per Theis invece c'è la concreta possibilità di giocare tanti minuti viste le importanti partenze rispetto allo scorso anno.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 03.07.2019


Vincent Poirier firma con i Celtics

Altro lungo in arrivo dall'Europa per i nostri Celtics. Approda con un biennale Vincent Poirier, almeno da quanto riportato da Shams Charania in un tweet di pochi minuti fa.

Giocatore sicuramente interessante, che corre per il campo ed è dotato di straoridnaria fisicità. Schiaccia, stoppa, salta e non si rispiarmia mai, già solo questi sono un ottimo punto di partenza. Lo scopriremo insieme nelle prossime settimane e vedremo il tipo di impatto che avrà nei nuovi Celtics.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 02.07.2019


Enes Kanter ai Celtics

40274a71-enes-kanter-nba

La domanda che tutti i tifosi dei Celtics si stavano facendo era chi sarebbe stato il nuovo centro dei Celtics dopo la partenza di Al Horford e Aron Baynes. Beh la risposta alla domanda è Enes Kanter.

Nella giornata di ieri è arrivata la notizia della firma del turco con un biennale da 10M (4.767.000 il primo anno e 5.005.350 il secondo).

Il ragazzo, arrivato a Portland da free agent, ha disputato una buona seconda parte di stagione, arrivando alle Finali della Western Conference con la squadra, con un ruolo centrale. In 28 presenze, Enes ha viaggiato a 13 punti e 8.6 rimbalzi di media.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 02.07.2019


Arriverderci Terry

Come era prevedibile, Terry Rozier non vestirà la maglia dei Celtics la prossima stagione.

Dopo aver esteso la qualifying offer da 4.285.798 milioni di dollari, ma che per il monte salari chiamava 9.151.170 milioni, per liberare spazio salariale è stato necessario liberarsi dei diritti sul giuocatore, che quindi diventa unrestricted free agent.

Arrivederci Terry, ci siamo divertiti tanto insieme, nessuno si dimenticherà gli splendidi giorni dei playoff 2018, dove Terry Rozier diventò Scary Terry.

UPDATE 30.06 ore 19:24: K.Smith su Twitter ci avvisa che la rinuncia ai diritti su Terry Rozier non è avvenuta e che eventualmente avverrà solo ed unicamente nel momento della firma di Kemba Walker.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 30.06.2019


Kemba Walker a Boston

kemba_walker

Sempre che non ci sia un clamoroso dietro front dell'ultimo minuto, siamo davvero felici di annunciare che Kemba Walker è un nuovo giocatore dei Celtics. Già nella giornata di oggi dovrebbe arrivare l'ufficialità, che porta l'ormai ex playmaker di Charlotte a vestire i nostri colori con un contratto di 141M in 4 anni.

Diventa il giocatore più pagato nei Celtics, ed arriva a coprire il ruolo lasciato scoperto dopo i recenti avvenimenti. Kemba, che ha giocato tutte ed 82 le partite della scorsa stagione, raggiunti i 29 anni è nella sua piena maturazione e porta in dote i suoi 25.6 pts per partita oltre a tutto il suo talento e leadership.

Altri movimenti hanno riguardato altri giocatori del roster. Rozier e Theis hanno visto estendere le loro qualifying offer e di fatto diventano restricted free agent, con i Celtics che potranno pareggiare qualunque offerta perverrà ai giocatori. Per Terry, alla luce della firma di Kemba, si potrebbe prospettare una rinuncia ai diritti sul suo contratto, questo per far spazio a quello del nuovo arrivato, ma nelle prossime ore vi daremo conto degli avvenimenti.

Si rinuncia invece ai diritti su Wanamaker e Dozier che diventano free agent a tutti gli effetti.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 30.06.2019


Kara Lawson nel coaching staff di Brad Stevens

I Boston Celtics hanno un nuovo vice allenatore dopo le recenti partenze nel caching staff. Come riportato dal sempre attento Adrian Wojnarowski su Twitter, Kara Lawson si affiancherà a coach Brad Stevens.

Lawson ha lavorato negli anni scorsi come analista televisiva per ESPN ed è la quarta donna di sempre ad entrare nel coaching staff di una franchigia NBA. Prima di lei Becky Hammon dei San Antonio SpursLindsay Gottlieb dei Cleveland Cavaliers e Jenny Boucek dei Dallas Mavericks.

La nuova assistant coach dei Boston Celtics ha disputato ben 12 stagioni nella WNBA indossando le le maglie delle Sacramento Monarchs (2003-2009), delle Connecticut Sun (2010-2013) e delle Washington Mystics (2014-2015). Ha anche vinto la medaglia d’oro alle olimpiadi di Beijing nel 2008.

Da noi di Celtics.it il più caloroso benvenuto.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da DeeP il 29.06.2019


Il nostro draft 2019

D91kCPuW4AEDotI

Un altro draft è passato e quello di quest'anno ha portato a Boston ben 4 nuovi giocatori. Primo fra tutti con la presa #14 arriva Romeo Langford, talentuoso giocatore di Indiana che porterà sicuramente le sue abilità offensive ai Celtics.

Dopo un giro di scelte, i Celtics hanno preso alla #22 Grant Williams da Tennessee, ala grande sottodimensionata ma molto prestante, compatta e potente.

Alla #33 arriva invece Carsen Edwards da Purdue, una guardia realizzattirce imprigionata nel corpo di un playmaker. Sa tirare, sa segnare e ci farà divertire.

Infine alla #51 un altro piccoletto terribile come Tremont Waters da LSU, anche lui buon realizzatore e con ottime capacità di ball handling.

A margine dei vari movimenti di scelte, Aron Baynes è stato spedito a Phoenix con Ty Jerome, scelto e poi girato dai Celtics.

UPDATE: Appena arrivata la notizia della firma dell'undrafted Tacko Fall (il 7 piedi e 7 da UCF) con un contratto da 10 giorni.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 22.06.2019




Vai alla pagina Inizio -1 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 +1 Fine
Celtics.it
Home Page  |  News  |  Calendario  |  Statistiche  |  Approfondimenti  |  Dentro i Celtics  |  MyRoster  |  Info  |  Utility  |  Privacy policy  |  Cookie  |  Forum