Torna alla Home Page

 News

Google ama Celtics.it
Titoli vinti
Maglie ritirate
Forum di Celtics.it Contattaci

News sui Boston Celtics in particolare e sull'NBA in generale

In questa sezione troverete diverse news che parlano di NBA ed in particolare di Boston Celtics. Le news sono divise in categorie in modo da permettere una rapida classificazione della notizia. A fianco della descrizione delle categorie in Legenda e Stats trovate il numero di post presenti nella specifica categoria. Cliccando sull'icona della categoria sia in Legenda e Stats che nel post filtrerete le categorie per l'argomento prescelto.


Legenda e Stats


Tutte
le news

Tot. 1487

Ultime su Gordon

Gordon Hayward potrebbe essere a qualche settimana dal viaggiare con la squadra, partecipando alle sedute di allenamento. Secondo USA Today, Gordon grazie all'ausilio dell'Alter G treadmill, un macchinario che permette di correre in sospensione caricando sulle articolazioni solo una parte del proprio peso, starebbe correndo mettendo il 60% del suo peso. Questo potrebbe voler dire che tra poche settimane sarà in grado di caricare il 100% del peso sulla caviglia infortunata e quindi tornare ad un regime normale di attività fisica.

Stevens recentemente ha affermato che è inutile che Gordon segua la squadra in trasferta se non in grado di correre e saltare, ecco forse quel giorno si sta avviciando. Se questo possa indicare un suo rientro in campo prima dei playoff non è dato sapersi, ma possiamo incrociare le dita.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 25.02.2018


Grazie Paul





Torna a inizio pagina
Pubblicata da DeeP il 12.02.2018


Diretta per Paul

Paul Pierce

Domenica sera, come saprete tutti, i Boston Celtics onoreranno Paul Pierce con il ritiro della maglia. Sarà un momento molto toccante e sicuramente a più di qualche tifoso scenderà una lacrima sul viso. Noi di Celtics.it abbiamo pensato di omaggiare il nostro grande capitano con una diretta live un'ora prima della palla a due (alle 20:30 quindi) nel quale ricordare in primis alcuni momenti della carriera di Pierce, ma anche di cogliere l'occasione al volo per rispondere alle vostre domande, a patto che arrivino tramite la chat, vilascio l'url youtu.be/VaziNBejNJw.

sky_sportMarginalmente ci sarà anche una partita di contorno alla cerimonia (si scherza ovviamente) e ci faranno visita i Cleveland Cavaliers che giusto ieri hanno stravolto completamente il proprio team con svariate trade, rinunciando tra gli altri, anche a due ex Celtics come Crowder e sopratutto Thomas, che erano arrivati in estate nella trade con Irving.

Sarà curioso vedere che tipo di squadra ci troveremo davanti, sono certo che non saranno esattamente al massimo, ma sono ugualmente sicuro che non ci si può fidare dei vice-campioni NBA e di LeBron James, e verranno con tutte le intenzioni di rovinare la festa a Paul Pierce.

Secondo la guida SKY questi sono gli appuntamenti:
SKY Sport 2 Domenica 11.02.2018 ore 21:30 -DIRETTA-
SKY Sport 2 Lunedì 12
.02.2018 ore 14:00 -DIFFERITA-
SKY Sport 3 Lunedì 12.02.2018 ore 17:45 -DIFFERITA-
SKY Sport 2 Lunedì 12.02.2018 ore 21:00 -DIFFERITA-




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 09.02.2018


Trade deadline

Si avvicina a grandi passi la trade deadline, che è fissata per giovedì alle 3:00 PM della costa Est, quindi alle 21:00 italiane. Per chi non lo sapesse, fino alla data indicata sarà possibile scambiare giocatori, chiusa quella finestra non ci sarà più questa possibilità fino all'estate prossima, ad eccezione di coloro che saranno rilasciati dal proprio team (buyout) che avranno tempo fino al 1° marzo per trovare una collocazione in ottica playoff.

Definito nei giorni scorsi l'arrivo di Monroe, ora c'è da capire chi altro potrebbe muoversi nel nostro roster. Perchè siamo quasi certi che succederà altro, proprio l'ultimo arrivato ci ha fatto capire questo. I Celtics aspetteranno la deadline prima di ufficializzare il contratto dell'ex Suns, questo per aver maggior spazio di manovra possibile, chiaro segno che qualcosa bolle in pentola.

L'indiziato principe a lasciarci sembra Marcus Smart. Purtroppo per lui pesa tantissimo il rischio di perderlo per nulla in estate, dopo il fallimento delle trattative di rinnovo all'inizio della stagione in corso. Oltre a questo aspetto, un "misterioso" infortunio alla mano patito in albergo a Los Angeles, potrebbe avere messo ulteriore pepe sui rapporti tra Marcus e il nostro team.

Voci insistenti davano Denver pronta ad offrire Mudiay ed una seconda scelta, ma i Celtics avrebbero prontamente rifiutato. L'intenzione di Ainge sembra abbastanza chiaramente quella di voler ottenere come contropartita una prima scelta al prossimo draft.

Telefoni roventi insomma, anche perché un possibile rinforzo potrebbe fare molta differenza per il proseguimento della nostra stagione.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 06.02.2018


Smart sul mercato?

smart_mano

Si agitano le acque intorno al nome di Marcus Smart. Uno dei maggiori e più affidabili insider NBA, Adrian Wojnarowski, riporta che i Celtics sarebbero disposti a cedere il ragazzo in cambio di una prima scelta.

Colpo di scena? Non esattamente...

Marcus è in scadenza, diventerà RFA, e l'estate scorsa non ha trovato coi Celtics l'accordo per il prolungamento del contratto. Evidentemente il giocatore è convinto di valere più di quanto gli è stato offerto e questo potrebbe essere un problema visto che in caso di firma con un altro team ci lascerebbe con il classico pugno di mosche in mano.

Ma negli ultimi giorni un altro fatto potrebbe aver convinto la nostra dirigenza a separsi dal numero 36. L'infortunio alla mano patito in un albergo a Los Angeles durante la nostra strasferta per la doppia sfida contro Lakers e Clippers, è avvolto ancora dal mistero. Non si capisce cosa abbia combinato di preciso Marcus, che si è procurato un taglio alla mano, con relativi punti di sutura, che gli farà saltare un buon numero di partite, visto che il rientro è previsto intorno alla pausa dell'ASG, giorno più giorno meno.

Si vocifera che potrebbero esserci i Knicks alla finestra, visto che già in passato c'era stato un interessamento più o meno velato.

Anche se non sappiamo le cause esatte di questa (possibile) scelta, anzi non sappiamo neppure se ci sia questa possibilità, ciò che sappiamo è che Smart è uno tra i migliori difensori della lega e prima di privarcene sarebbe opportuno fare attente valutazioni, cosa che sicuramente un GM preparato come Ainge starà facendo.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 04.02.2018


Firmato Monroe

669381755_Bucks_Media_Day_GDF_0553

I Boston Celtics hanno firmato Greg Monroe con un contratto di 5 milioni di dollari fino al termine della stagione. Per Monroe, che aveva negoziato un buyout coi Suns dove l'amore non era mai veramente scoppiato, ora si prospetta la possibilità di lottare per il titolo.

Erano in diversi a seguire il giocatore, compresi quei Pelicans della sua città natale. Ma evidentemente la voglia di giocarsi qualcosa di importante ha prevalso, così come l'offerta più che doppia da parte dei Celtics.

Benvenuto Greg.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 02.02.2018


Rising Stars Game

Due i rappresentanti dei Celtics al Rising Stars Game, Brown e Tatum. Sale così a quattro la pattuglia dei nostri ragazzi che prenderanno parte al week-end losangelino, con i due citati che raggiungo Irving ed Horford.

WORLD TEAM
Bogdan Bogdanovic - Sacramento Kings
Dillon Brooks - Memphis Grizzlies
Joel Embiid - Philadelphia 76ers
Buddy Hield - Sacramento Kings
Lauri Markkanen - Chicago Bulls
Jamal Murray - Denver Nuggets
Frank Ntilikina - New York Knicks
Domantas Sabonis - Indiana Pacers
Dario Saric - Philadelphia 76ers
Ben Simmons - Philadelphia 76ers

U.S. TEAM
Jaylen Brown - Boston Celtics
Jayson Tatum - Boston Celtics
Lonzo Ball - Los Angeles Lakers
Malcolm Brogdon - Milwaukee Bucks
John Collins - Atlanta Hawks
Kris Dunn - Chicago Bulls
Brandon Ingram - Los Angeles Lakers
Kyle Kuzma - Los Angeles Lakers
Donovan Mitchell - Utah Jazz
Dennis Smith, Jr. - Dallas Mavericks




Torna a inizio pagina
Pubblicata da DeeP il 25.01.2018


Problemi per Marcus e Al

Nel finale della partita contro i Lakers, nel tentativo di recuperare un pallone, Horford ha riveuto una botta sul volto che ha consigliato i Celtics, anche visti i precendenti del ragazzo, di lasciarlo a riposo contro i Clippers. Non è chiaro se sia solo sotto osservazione medica o se sia stato avviato anche il concussion protocol, obbligatorio nel caso si siano manifestati sintomi specifici per i traumi all testa.

Completamente diverso il problema di Smart e che potrebbe avere degli strscichi. Infatti Marcus è stato portato in ospedale per medicare la mano lacerata con un vetro nella stanza d'albergo dove risiedevano i Celtics. Stevens parlando dell'accaduto: "Non è chiaro cosa sia successo, stiamo investigando per capirci chiaro. Cioè che sembra lampante è che non sarà un infortunio lungo e che il giocatore potrebbe tornare presto a disposizione". Incalzato dai media proprio sulla parola "investigare", Stevens ha ribadito: "Certo che stiamo investigando sulla faccenda, vogliamo sapere cosa è accaduto, come e quando. Mike Zarren e Brian Dolan erano con lui in ospedale giusto un paio di ore fa, cercheranno di avere maggiori dettagli sull'accaduto, credo sia normale".




Torna a inizio pagina
Pubblicata da DeeP il 25.01.2018


ASG quintetti e riserve

Nella nuova formula per l'ASG che vede i due capitani, James e Curry, scegliere i giocatori da selezionare nei due team (tra i più votati ovviamente). Irving si unisce alla compagine di LeBron, mentre Al Horford è in quella di Curry.

Team LeBron
Quintetto
LeBron James
- Clevelend Cavaliers (capitano)
DeMarcus Cousins - New Orleans Pelicans
Anthony Davis - New Orleans Pelicans
Kyrie Irving - Boston Celtics
Kevin Durant - Golden State Warriors
Riserve
Bradley Beal - Washington Wizards
John Wall - Washington Wizards
Victor Oladipo - Indiana Pacers
Kevin Love - Cleveland Cavaliers
Kristaps Porzingis - New York Knicks
LaMarcus Aldridge - San Antonio Spurs
Russell Westbrook - Oklahoma City Thunder

Team Curry
Quintetto

Stephen Curry - Golden State Warriors (capitano)
DeMar DeRozan - Toronto Raptors
Giannis Antetokounmpo - Milwaukee Bucks
Joel Embiid - Philadelphia 76ers
James Harden - Houston Rockets
Riserve
Al Horford - Boston Celtics
Damian Lillard - Portland Trail Blazers
Klay Thompson - Golden State Warriors
Jimmy Butler - Minnesota Timberlwolves
Kyle Lowry - Toronto Raptors
Draymond Green - Golden State Warriors
Karl-Anthony Towns - Minnesota Timberwolves




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 24.01.2018


Gordon torna a tirare

Per la gioia di tutti noi tifosi, ma anche di tutti quelli che amano questo meraviglioso sport, Gordon Hayward è tornato a tirare in palestra.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da DeeP il 22.01.2018




Vai alla pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 +1 Fine
Celtics.it
Home Page  |  News  |  Calendario  |  Statistiche  |  Approfondimenti  |  Dentro i Celtics  |  MyRoster  |  Info  |  Utility  |  Privacy policy  |  Cookie  |  Forum