Torna alla Home Page

 News

Google ama Celtics.it
Titoli vinti
Maglie ritirate
Forum di Celtics.it Contattaci

News sui Boston Celtics in particolare e sull'NBA in generale

In questa sezione troverete diverse news che parlano di NBA ed in particolare di Boston Celtics. Le news sono divise in categorie in modo da permettere una rapida classificazione della notizia. A fianco della descrizione delle categorie in Legenda e Stats trovate il numero di post presenti nella specifica categoria. Cliccando sull'icona della categoria sia in Legenda e Stats che nel post filtrerete le categorie per l'argomento prescelto.


Legenda e Stats


News
NBA

Tot. 277

Premi in casa Celtics

Non poteva essere altrimenti visto le splendido inizio del nostro ragazzo. Viaggiare con le medie attuali e col record attuale dei Celtics, non potevano che consacrarlo come giocatore del mese per la Eastern Conference. Per la Western lo stesso traguardo è stato raggiunto da Booker, anche lui con numeri da favola ed un record di squadra molto positivo.

Ma non ci si ferma qui, visto che il nostro coach Joe Mazzulla ha ottenuto analogo riconoscimento. Eletto coach del mese, per un esordiente non è per nulla male.

Curiosità... Sapete l'ultima volta in cui ai Celtics sono stati assegnati in contemporanea entrambi i premi? Vi lascio riflettere qualche secondo... La risposta è Larry Bird e K.C. Jones nella stagione 1986, insomma un evento non proprio ricorrente.

Complimenti a tutti, ma che sia solo l'inizio di una splendida stagione.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da DeeP il 02.12.2022


Ecco i quintetti NBA

Sono stati resi noti i miglioriquintetti per la stagione NBA 2021/2022 e nel primo c'è anche il nostro Jayson Tatum. Ma vediamoli nel dettaglio.

Primo quintetto:
Giannis Antetokounmpo (Milwaukee

Devin Booker (Phoenix

Luka Dončić (Dallas

Nikola Jokić (Denver

Jayson Tatum (Boston)

Secondo quintetto:
Joel Embiid (Philadelphia)
Ja Morant (Memphis)
Kevin Durant (Brooklyn)
Stephen Curry (Golden State)
DeMar DeRozan (Chicago)

Terzo quinetto:
Karl Anthony Towns (Minnesota)
LeBron James (Los Angeles Lakers)
Chris Paul (Phoenix)
Trae Young (Atlanta)
Pascal Siakam (Toronto)




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 25.05.2022


Ancora Tatum

Altro premio di giocatore della settimana per Jayson Tatum, il secondo consecutivo. Nessuno nella nostra storia aveva ricevuto il premio per due volte consecutive e solo James nel 2012 era riuscito nell'impresa di ottenere tre premi nello stesso mese (prima settimana di marzo per Tatum che si aggiunge alle ultime due).

Nel periodo sotto esame il nostro ragazzo ha segnato nella vittoria contro i Nuggets ben 30 punti, in seguito nella vittoriosa trasferta ad Oklahoma City il numero 0 ha concluso con 36 punti, 7 rimbalzi e 6 assist. Boston ha proseguito nel suo viaggio trionfale ad Ovest sbaragliato i Jazz con 28 punti di scarto e Jayson ha messo a referto 26 punti.

Come vedete dall'immagine ad accompagnare Tatum, per la Western Conference l'eletto è stato  Devin Booker.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da DeeP il 28.03.2022


Tatum giocatore della settimana

Erano stati giocatori della settimana insieme alla settimana nr.20, il nostro Tatum e Towns tornano ad esserlo anche in quella passata, la nr.22.

Sempre più in alto il nostro numero 0, sembra non avere più limiti.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 21.03.2022


Tatum giocatore della settimana

Ancora una volta il nostro Jayson Tatum è stato eletto giocatore della settimana per la Eastern Conference. Il nostro alfiere ha viaggiato a 41.3 punti, 6.3 rimbalzi e 5.0 assist di media nel percorso netto settimanale dei Cetlics che hanno un record di 3-0.

Per la Western Conference la scelta è caduta su Towns, che ha messo a segno 28.0 punti, 9.0 rimbalzi e 3.0 assist durante questo periodo, cun un record di 4-0 per Minnesota.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 09.03.2022


Ime coach del mese

Grazie ad un record nel mese di febbraio di 9-2, Ime Udoka vince il premio di allenatore del mese di febbraio per le Eastern Conference, per la prima volta in carriera.

Per la Western Conference il premio è andato al coach di Utah, Quin Snyder.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da DeeP il 04.03.2022


Convocazioni All-Star Game

Con la lista delle riserve al prossimo All-Star Game di Cleveland, si chiude il periodo di recruiting dei vari giocatori. In prima istanza era stata la volta dei titolari, selezionati in base ai voti del pubblico, che avevano portato alla formazione dei seguenti quintetti:

EAST
Kevin Durant - Brooklyn Nets -capitano-
Giannis Antetokounmpo - Milwaukee Bucks
Joel Embiid - Philadelphia 76ers
DeMar DeRozan - Chicago Bulls
Trae Young - Atlanta Hawks

WEST
LeBron James - Los Angeles Lakers -capitano-
Stephen Curry - Golden State Warriors
Nikola Jokic - Denver Nuggets
Ja Morant - Memphis Grizzlies
Andrew Wiggins - Golden State Warriors

Poi nella notte sono arrivate anche le liste delle riserve e vi diciamo subito che Jayson Tatum è dentro la selezione, mentre non sarà della partita Jaylen Brown. Esordi assoluti per Fred VanVleet e Darius Garland.

EAST
Jayson Tatum - Boston Celtics
Jimmy Butler - Miami Heat
Darius Garland - Cleveland Cavaliers
Fred VanVleet, Toronto Raptors
James Harden - Brooklyn Nets
Zach LaVine - Chicago Bulls
Khris Middleton - Milwaukee Bucks

WEST
Devin Booker - Phoenix Suns
Luka Doncic - Dallas Mavericks
Rudy Gobert - Utah Jazz
Draymond Green - Golden State Warriors
Donovan Mitchell - Utah Jazz
Chris Paul - Phoenix Suns
Karl Anthony Towns - Minnesota Timberwolves

Da notare che Draymond Green ha già annunciato che non sarà della partita per via di un infortunio, così come Durant ed infatti il nostro Tatum sarà in quintetto.

Per la composizione delle squadre si aspetta lo show su ESPN, dove i due capitani, LeBron e Durant, faranno le loro scelte.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 04.02.2022


Tatum giocatore della settimana

Tatum è il giocatore della settimana per la Eastern Coference. Grazie a lui i Boston Celtics chiudono con due vittorie, ai danni di Milwaukee Bucks e New York Knicks, e con una sconfitta casalinga inflitta dai Golden State Warriors. Il numero 0 è inarrestabile contro i campioni in carica: 42 punti, 5 rimbalzi e 4 assist. Conclude a testa alta anche la gara con gli Warriors mettendo a segno 27 punti, 8 rimbalzi e 6 assist. Bastano, infine, 25 punti, 9 rimbalzi e 2 assist per demolire i newyorkesi.

Per la Western Conference il prescelto è stato Karl Anthony Towns dei Minnesota Wolves.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Luciano Pellegrini il 21.12.2021


Il sogno Thomas

In pochi credo si siano dimenticati di Isaiah Thomas, di certo nessuno tra i tifosi biancoverdi. Come sappiamo IT all'apice della sua carriera, mentre era in lizza per vincere l'MVP stagionale, ha visto crollare le sue azioni davanti a ripetuti infortuni che lo hanno costretto a rivedere i suoi obiettivi ed a raccogliere autentiche briciole, intese come contratti e minuti in campo.

Non deve essere stato facile per lui affrontare tutto questo, ma IT non si è perso d'animo e sta provando un ennesimo rilancio della sua carriera ripartendo dai Grand Rapids Gold in G-League, la squadra affiliata ai Nuggets. Nel suo esordio stagionale Thomas ha messo a referto una prestazione da 42 punti, 8 assist, 6 rimbalzi e 5 triple.

Certo il contesto è quello che è, piuttosto modesto a dire il vero, ma Stevens ascolta un fesso (dovrei aprire una rubrica con questo titolo), firma il ragazzo al minimo salariale e dagli una possibilità. Potrebbe venirne fuori un booooost di emozioni ed energie inaspettate, tanto che abbiamo da perdere, un anonimo decimo posto?




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Luciano Pellegrini il 16.12.2021


News dalla lega

Ci sono due notizie che in queste ore l'hanno fatta da padrone nella lega e sono entrambe indirettamente collegate ai Celtics.

La prima, ormai lo sanno anche i sassi, riguarda il superamento di Steph Curry delle 2974 triple segnate in carriera (ora è a 2977) il che lo pone al primo posto all-time. Ma ho parlato di collegamento con i Celtics, ed infatti c'è il legame, visto che il precedente detentore era Ray Allen e che aveva superato il record di Reggie Miller (2560) proprio in maglia Celtics. La cosa che ha mi sorpreso di questo record e non sono il solo credo, è che Curry ci ha messo 789 partite per arrivarci, contro le 1300 di He Got Game... faccina con gli occhi sgranati (ci starebbe bene).

Altra notizia, dai risvolti a tratti misteriosi ed un poco inquietanti per tutti noi tifosi di Boston, riguarda l'assunzione di Danny Ainge come Alternate Governor and CEO degli Utah Jazz, una sorta di supervisone delle attività, resta al suo posto come GM Justin Zanik. La grande amicizia col propietario Ryan Smith, compagno di studi di Danny, ha certamente inciso ed il tutto si sarebbe concretizzato durante un torneo di golf, il Bahamas for Tiger Woods' Hero World Challenge.

Le prime reazioni ufficiali dei Celtics si limitano ad un tweet di Mike Zarren, per anni braccio destro di Ainge, che ha commentato: "Non posso dire a Danny Ainge che gli auguro buona fortuna per la sua nuova sfida. Mi limito alle congratulazioni". Piuttosto interessanti le parole usate...




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Luciano Pellegrini il 16.12.2021


Celtics.it
Home Page  |  News  |  Calendario  |  Statistiche  |  Approfondimenti  |  Dentro i Celtics  |  MyRoster  |  Info  |  Utility  |  Privacy policy  |  Cookie  |  Forum