Torna alla Home Page

 News

Google ama Celtics.it
Titoli vinti
Maglie ritirate
Forum di Celtics.it Contattaci

News sui Boston Celtics in particolare e sull'NBA in generale

In questa sezione troverete diverse news che parlano di NBA ed in particolare di Boston Celtics. Le news sono divise in categorie in modo da permettere una rapida classificazione della notizia. A fianco della descrizione delle categorie in Legenda e Stats trovate il numero di post presenti nella specifica categoria. Cliccando sull'icona della categoria sia in Legenda e Stats che nel post filtrerete le categorie per l'argomento prescelto.


Legenda e Stats


Bio
& stats

Tot. 102

Passaggi generazionali

Con i 43 punti segnati questa notte, salgono a 13 le partite da +40pts di Jayson Tatum che passa un monumento della nostra nostra storia come John Havlicek fermo a 12.

Nella classifica generale troviamo:
Larry Bird: 47 Games
Paul Pierce: 21 Games
Jayson Tatum: 13 Games
John Havlicek: 12 Games

Prossimo obiettivo per il nostro talentuoso 0... Pierce.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da DeeP il 13.11.2022


Record di triple per i Celtics

Nella vittoria contro i New York Knicks al Madison Square Garden, i nostri amati Celtics hanno stabilito il nuovo record all-time di tiri da tre punti andati a segno. Con ben 27 centri dalla lunga distanza messi a segno, su 51 tentativi, si raggiungono vette mai eguagliate prima in tutta la nostra lunga storia.

Qualcuno magari storcerà il naso davanti a tutte queste conclusioni dalla distanza, specie se a muovere la critica è qualcuno con qualche anno in più sulle spalle e con modelli di funzionlità cestistica ben diversi, ma comunque un record è un record e non possiamo non registrare quella che resta una notevole prestazione balistica.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da DeeP il 06.11.2022


Tatum parte bene

I nostri amati Celtics sono partiti piuttosto forti in questa stagione, con tre vittorie in altrettante partite giocate contro Philadelphia, Miami ed Orlando. In queste partite è evidente come i nostri, anche con alcune importanti assenze, abbiano palesato una condizione fisica, tecnica e mentale di ottimo livello.

C'erano anche dei dubbi sull'impatto emotivo della vicenda Udoka, ma per ora non sembrano esserci particolari strascichi.

Ma non volevamo parlare tanto di questo, bensì della partenza sprint di Jayson Tatum. Infatti nella nostra storia nessuno aveva segnato più di lui nelle prime tre uscite stagionali, scavalcando addirittura i numeri di Larry Bird, insomma non uno qualsiasi.

1. Jayson Tatum (22-23): 98 PTS (e non è finita)
2. Larry Bird (84-85): 96 PTS
3. Larry Bird (87-88): 91 PTS

Tutte le voci su un Tatum un po' svogliato ed occupato in altro, sembrano non aver fondamento, il ragazzo dimostra di aver lavorato parecchio in estate presentandosi pronti e sembra anche più completo nel suo gioco.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 23.10.2022


Sensazionali numeri

Questa serie sta regalando delle annotazioni statistiche di livello assoluto, quasi a voler avvalorare quello che gli occhi già hanno capito, che siamo davanti a delle finali bellissime.

Alla fine di gara 3 Tatum, Brown e Smart avevano messo a referto almeno 20 pts, 5 reb e 5 ast in una NBA Finals e questo è un fattore di una certa rarità. Questo infatti non succedeva dal 1984 quando il trio dei Lakers aveva realizzato la stessa impresa con Magic, Abdul-Jabbar e Cooper.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 11.06.2022


Celtics in vantaggio, ma non solo questo nella magica notte

Non è solo la vittoria in gara 1 che sarà ricordata a lungo contribuendo al materiale da usare come base di un racconto per i nipotini davanti al camino, questa prima uscita delle Finals 2022 inizia col botto e ci regala subito alcune milestone che resteranno nella storia.

Ad esempio nessuno nel suo debutto in una serie finale aveva messo a segno 13 assist individuali. Tocca a Tatum questo onore:
Jayson Tatum - 13 (2022)
Michael Jordan - 12 (1991)
John Stockton - 12 (1997)
Isaiah Thomas - 12 (1988)

I 40 canestri segnati da 3PT, combinando le due squadre, sono un nuovo record all-time per le Finals.

Anche i 21 punti segnati da Curry nel primo quarto sono un record, paregggiando la prestazione di Jordan nel 1991. Record assoluto sempre per Curry e le triple segnate in quarto, sono state 6.

Non era mai successo nelle Finals che una squadra vincesse in doppia cifra entrando nell'ultimo quarto con uno svantaggio in doppia cifra, per fortuna nostra e per disgrazia dei Warriors ora è successo.

Al Horford segna una prestazione da 26 punti e 6/8 dalla lunga distanza. Mai nessuno aveva segnato 6 triple al suo debutto alle Finals.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 04.06.2022


Il record che non ti aspetti

Sappiamo ormai tutto di gara 7 contro Milwaukee, ma forse era sfuggito che la prestazione messa a segno da Grant Williams lo iscrive direttamente nella storia di questo sport.

Grant non aveva mai tentato più di 8 conclusioni da tre punti in singola partita prima della serie playoff contro Milwaukee, ma complice la strategia dei Bucks che hanno provato a scommettere contro le sue percentuali dalla lunga distanza, Grant si è trovato a dover scegliere se esitare o essere determiante.

Il risultato è stato straordinario per la nostra ala che ha messo a segno un 7/18 nel match decisivo. Mai così tanti tiri da lontano presi da un singolo giocatore in una gara 7, il precedente era di Steph Curry con 15.

Anche i 7 centri sono un record per una gara 7, stavolta in coabitazione sempre con Curry e Marcus Morris.

Insomma una grandissima serata per Grant e noi tutti a gioire con lui.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da DeeP il 18.05.2022


Tatum e Brown, nessuno pił pericoloso di loro

Durante la prestazione vincente in casa dei Sacramento Kings i nostri due alfieri hanno segnato entrambi 30+ punti a testa, 32 per Tatum e 30 per Brown. Per questo sono diventati la miglior coppia capace di far registrare tali numeri in una singola stagione per 5 volte, superando due leggende come Larry Bird e Kevin McHale, capaci di farlo 4 volte nella stessa stagione (1986/87).

Molto significativo questo traguardo, che testimonia come sia possibile una convivenza fra i due e che quando segnano prestazioni del genere portano la squadra alla vittoria (9-0).

UPDATE 21.03: Arriva una nuova prestazione con entrambi a 30 punti contro i Nuggets. Ora sono 6 le volte in cui i nostri ragazzi hanno segnato entrambi 30+ punti in questa stagione, mai nessuno come loro... sempre di più.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 20.03.2022


Brown in un ristretto club

Jaylen Brown ha fatto registrare una prestazione da 50 pts, 11 reb, 4 ast (ma 7 tov) nella vittoria ai supplementari contro i Magic. Quei 50 punti sono una prestazione che lo eleva nell'élite dei marcatori dei Celtics di ogni epoca.

Prima di lui erano in pochi ad aver toccato questo traguardo nella regular season e per l'esattezza:
- Bird e Tatum 60 pts
- McHale 56 pts
- Bird e Tatum 53 pts
- I.Thomas 52 pts
- S.Jones 51 pts
- Bird (x2), Pierce ed ora Brown 50 pts

Per completare il quadro, nei playoff la situazione recita:
- Havlicek 54 pts
- I.Thomas 53 pts
- R.Allen e S.Jones 51 pts
- Tatum e Cousy 50 pts

Segnare almeno 50 pts e prendere almeno 10 reb, nella nostra storia, è cosa ancor più per pochi:
- McHale 56 pts e 16 reb
- Tatum 53 pts e 10 reb
- Bird 50 pts e 13 reb
- Bird 50 pts e 11 reb
- Brown 50 pts e 11 reb

Nei playoff questa impresa non è riuscita a nessuno.

Quelle 7 palle perse sono un unicum, nessuno ne aveva perse tante nelle altre prestazioni citate in queste classifiche.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 04.01.2022


Nuovo record in casa Celtics, tocca a Robert Williams III

Robert Williams III ha fatto registrare nella partita contro i Nets, una prestazione di assoluto livello. Partendo dalla panchina con i suoi 11 pts, 9 reb e 9 blk, è stato tra i migliori in campo per i nostri colori. Proprio quelle 9 stoppate rappresentano non solo un record personale, ma anche di franchigia. Nessuno nella nostra storia in una partita di playoff aveva stoppato così tanti tiri. Permettetemi un'importante postilla a questo punto: ai tempi di Bill Russell non venivano conteggiate le stoppate, altrimenti ci sarebbe il suo nome nelle prime venti voci statistiche della categoria.

Ma vabbé, non si vuole sminuire certo l'impresa di RobAndrew Bynum, Hakeem Olajuwon e Mark Eaton con 10 stoppate, sono i capofila ai playoff e Rob si è fermato ad una sola da quel traguardo. Da notare però che nessuno ha mai messo tali numeri partendo dalla panchina, questo record appartiene in solitiaria al nostro Timelord.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 24.05.2021


Tatum sempre pił nella nostra storia

Con una prestazione che stavolta non possiamo che definire leggendaria, Jayson Tatum entra a pieno titolo nella storia diventando il giocatore più prolifico in una singola partita per i Celtics, eguagliando Larry Bird che il 12/03/1985 aveva avuto la stessa prestazione numerica. Per Jayson 60 punti, con 20/37 al tiro, 5/7 da 3PT e 15/17 dalla lunetta. A questi numeri mostruosi aggiungiamoci anche 8 rimbalzi e 5 assist con 0 palle perse, nella vittoria contro i San Antonio Spurs.

Se nel club dei sessantellisti ci sono solo lui e Bird, da 50 punti in su troviamo:

60 - Larry Bird contro Atlanta (a New Orleans) 12/03/85 W / 126-115
60 - Jayson Tatum contro San Antonio 30/04/21 W / 143 -140
56 - Kevin McHale contro Detroit 03/03/85 W / 138-129
53 - Larry Bird contro Indiana 30/03/83 W / 142-116
53 - Jayson Tatum contro Minnesota 09/04/21 W / 145-136
52 - Isaiah Thomas vs. Miami 30/12/16 W / 117-114
51 - Sam Jones a Detroit 29/10/65 L / 106-108
50 - Paul Pierce contro Cleveland 15/02/06 L / 109-113
50 - Larry Bird contro Atlanta 11/10/89 W / 117-106
50 - Larry Bird a Dallas 03/10/86 L / 115-116




Torna a inizio pagina
Pubblicata da DeeP il 01.05.2021


Celtics.it
Home Page  |  News  |  Calendario  |  Statistiche  |  Approfondimenti  |  Dentro i Celtics  |  MyRoster  |  Info  |  Utility  |  Privacy policy  |  Cookie  |  Forum