Torna alla Home Page

 News

Google ama Celtics.it
Titoli vinti
Maglie ritirate
Forum di Celtics.it Contattaci

News sui Boston Celtics in particolare e sull'NBA in generale

In questa sezione troverete diverse news che parlano di NBA ed in particolare di Boston Celtics. Le news sono divise in categorie in modo da permettere una rapida classificazione della notizia. A fianco della descrizione delle categorie in Legenda e Stats trovate il numero di post presenti nella specifica categoria. Cliccando sull'icona della categoria sia in Legenda e Stats che nel post filtrerete le categorie per l'argomento prescelto.


Legenda e Stats


Tutte
le news

Tot. 1836

Damon Stoudamire nuovo capo allenatore di Georgia Tech

Damon Stoudamire, ex giocatore NBA ed attuale vice ai Celtics, si appresta a diventare il nuovo capo allenatore di Georgia Tech, secondo quanto riportato da ESPN. Questa nuova opportunità rappresenta il ritorno di Stoudamire nel college basketball dopo aver ricoperto il ruolo di assistente allenatore presso le università di Arizona e Memphis e di capo allenatore dei Pacific Tigers per cinque anni.

L'anno scorso, Stoudamire è entrato a far parte dello staff di Ime Udoka ai Boston Celtics e, nonostante la "partenza" del capo allenatore, ha mantenuto il suo ruolo. Nel dicembre 2022, ha anche sostituito Joe Mazzulla come capo allenatore dei Boston Celtics per due gare.

Stoudamire prende il posto di Josh Pastner, il quale è stato esonerato dopo una stagione da 15 vittorie e 18 sconfitte. Con la sua esperienza e conoscenza del gioco, Stoudamire potrebbe contribuire a far crescere Georgia Tech e portare la squadra al successo nei prossimi anni.

 

 




Torna a inizio pagina
Pubblicata da DeeP il 15.03.2023


MAZZULLA UFFICIALMENTE NOMINATO COACH !!

Buona notizia per tutti gli estimatori di Joe Mazzulla: martedi i Celtics hanno deciso di eliminare  "la dicitura di coach ad interim" e dichiararlo ufficialmente il Coach di ruolo. Cade quindi la possibilità di un eventuale ritorno di Udoka come da qualche parte si "spifferava". Una nomina ufficiale questa che Joe Mazzulla ha meritato per il grande lavoro che sta facendo per e con la squadra.

Coach Joe Mazzulla

Congratulazioni Joe, ci aspettiamo grandi risultati!

 




Torna a inizio pagina
Pubblicata da ilCrispo il 16.02.2023


White giocatore della settimana

Non deve stupire se il nostro Derrick White è stato eletto giocatore della settimana per la Eastern Conference insieme all'ottimo Gilgeous-Alexander che ha ottenuto anolgo riconoscimento per la Western. Il rendimento del nostro numero 9 ha spinto i Celtics ad un record di 4-0 nella settimana, con prestazioni come quella contro Charlotte in cui ha messo a referto 33 punti.

 

Oltre ai numeri raccolti dall'immagine soprastante, sappiate che White ha un altro primato fatto segnare in queste ore. Con due partite consecutive con almeno 4 tiri da 3PT segnati e 10+ ast messi a referto, raggiunge Larry Bird come unico altro giocatore dei Celtics con prestazioni simili.

Insomma un periodo magico per il nostro DW.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 15.02.2023


Altro record di Tatum

I Celtics, che continuano la lora cavalcata stagionale restando in testa alla Eastern Conference, stanotte hanno portato un altro mattoncino nella casella delle vittorie con la vittoria contro Charlotte. Per Boston è stato il terzo successo consecutivo dopo quelli con Detroit e Philadelphia grazie al quale sono la prima squadra dell’anno a raggiungere le 40 vittorie stagionali; al momento in testa alla NBA con un record di 40-16.

Indispensabile, come al solito, l’apporto di Jayson Tatum. Anche stanotte protagonista di una gran prestazione: 41 punti, 4 rimbalzi, 4 assist con 13/21 dal campo (62%) in 37 minuti giocati.

Oltre alla solita prestazione da MVP, stanotte Tatum è diventato il giocatore più giovane della storia a raggiungere le 1000 triple segnate in carriera a soli 24 anni e 244 giorni, superando il precedente record di Bradley Beal (da sempre grande amico della star di Boston).




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 11.02.2023


Mike Muscala Ŕ il nuovo arrivato

In un mercato che sul finire si è fatto scoppientante, arriva anche la mossa di Stevens che puntella il roster dove serviva. Dai Thunder arriva Mike Muscala, mentre Justin Jackson fa il tragitto opposto accompagnato da due seconde scelte.

Mike nelle 43 partite disputate in stagione, ha mantenuto una media di 6.2 punti, 3.1 rimbalzi e 0.9 assist, tirando con il 44% dal campo e con il 40% da tre punti. Questa ultima caratteristica è stata la spinta per avere il ragazzo con noi, le sue capacità balistiche unite ad una indiscussa duttilità tattica.

A nostro giudizio una buona mossa e che va ad arricchire un roster spesso in difficoltà per via delle assenze, sempre aspettando il giudizio del campo, unico giudice dei nostri destini.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da DeeP il 10.02.2023


Infortunio per Brown

Purtroppo durante l'ultima partita contro i Sixers, vinta dai nostri per 106 a 99, in uno scontro di gioco con Tatum, il povero Jaylen Brown ha subito una frattura facciale, nella zona dello zigomo, che lo costringerà a saltare alcune partite.

Le prime reazioni da esponenti della squadra ci dicono che il ragazzo starà fuori fino alla pausa per l'ASG, quindi saltando quattro partite contro Hornets, Grizzlies, Bucks e Pistons. Non sappiamo se salterà anche la partita dell'ASG, per la quale era prevista la sua presenza.

Si tratta di un infortunio non banale, ma comunque gestibile immaginiamo anche con l'ausilio di una maschera di protezione. Era meglio niente, ma vista l'annata in cui abbiamo cronici problemi di roster ma continuiamo a vincere, ce ne faremo una ragione.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da DeeP il 09.02.2023


Diretta Youtube per la trade deadline

Stanco del logorio della vita moderna? Hai bisogno di staccare il cervello e pensare solo a pucciosi animaletti rosa? Sei nel posto giusto... Vivi insieme a noi gli ultimi momenti del mercato NBA e lanciati con noi in voli pindarici per capire se le forze in campo cambieranno. Ed i pucciosi animaletti? Dopo la nostra diretta li vedrai anche tu...

L'appuntamento è per il 9 febbraio mezz'ora prima del gong, alle 20:30 all'indirizzo https://youtu.be/euCxLsovzY4 e quindi che altro dirvi... non mancate.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 02.02.2023


Infortuni e Celtics, non una novitÓ

Abbiamo visto tutti le immagini durante l'ultima partita con Marcus Smart durante un'azione di gioco subire una classica storta alla caviglia, costringendolo non solo a lasciare il campo, ma anche impedirgli di farvi ritorno.

Anche Rob Williams III sempre nella stessa partita contro i Raptors ha avuto qualche problema, visto che ha subito un'iperestensione del ginocchio operato per un evento fortuito, con un compagno che gli è finito addosso mentre cadeva a causa di uno scontro di gioco.

Ma come stanno i nostri due ragazzi?

Ci viene in soccorso coach Mazzulla, che ai microfoni ci informa dello stato di salute di entrambi.

Per Smart le evidenze strumentali non hanno evidenziato danni strutturali, quindi dovrebbe essere recuperato in pochi giorni. Sicura la sua assenza contro i Magic, per il resto spazio all'ottimismo.

Per Rob Lob le notizie sono anche migliori. Il suo mancato impiego nella seconda metà dell'ultima partita, è più imputabile ad una forma di precauzione che di reale necessità. Il ragazzo si sente bene, quindi la sua presenza già contro Orlando è quantomeno probabile.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 23.01.2023


Ci lascia Chris Ford

Purtroppo ci giunge la pessima notizia dell'addio di Chris Ford, che nella sua carriera da giocatore a cavallo degli anni ’70 e ’80 ha vestito le maglie dei Detroit Pistons e deinostro Boston Celtics. Purtroppo un infarto lo ha portato a 74 anni secondo quanto riportato dal quotidiano The Press of Atlantic City.

Ford era stato un membro della squadra campione NBA nel 1981 insieme ad un giovane Larry Bird, passando poi ad allenarlo in panchina prima come assistente di KC Jones (vincendo altri due anelli nel 1984 e nel 1986) e poi come capo-allenatore per cinque stagioni tra il 1990-91 e il 1994-95 con un record di 222-188, pur senza mai riuscire a guidare la squadra alle finali di conference. Ford ha allenato anche Milwaukee e i Los Angeles Clippers per altre quattro stagioni, con l’ultima apparizione in panchina come capo allenatore nelle ultime 30 partite della stagione 2003-04 ai Philadelphia 76ers al posto dell’esonerato Randy Ayers.

Di lui si ricordano la competenza, l'estrema disponibilità e quel suo essere sempre sotto controllo, mai un'emozione fuori posto. Ma c'è anche un altro motivo che lo ha portato nella storia di questo giochino. Infatti il 12 ottobre 1979 in una partita contro gli Houston Rockets, Chris Ford realizzò il primo canestro della storia da 3PT, vista l'introdizione proprio in quell'anno. A suo modo, un evento storico.

Addio Chris e grazie per tutto quello che ci hai dato.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da DeeP il 19.01.2023


Milestone per Tatum

Jayson Tatum ha messo insieme una prestazione incredible lunedì a casa degli Hornets, in cui ha fatto registrare 51 punti con 15/23 al tiro (65%), 7/12 da 3PT (58%) e tanto per gradire anche un immacolato 14/14 dalla lunetta, aggiungendo 9 reb e 5 ast.

Questa prestazione da 50+ punti lo pone a soli 24 anni in prima posizione tra i cinquantellisti della nostra storia. Infatti per il nostro ragazzo sono 5 le prestazioni in cui è andato sopra il limite, superando una leggenda come Larry Bird fermo a 4. Considerando l'età del ragazzo, tutti credono che questi record saranno destinati ad essere ritoccati verso l'alto.

Ma c'è di più, perché se comprendiamo le prestazioni dei playoff sono 6 le prestazioni da 50+ punti del nostro alfiere col numero 0.

Prestazioni 50+ punti (compresi playoff)
Tatum - 6
Bird - 4
I.Thomas - 2
Jones - 2
J.Brown - 1
Pierce - 1
McHale - 1
Havlicek - 1
Cousy - 1




Torna a inizio pagina
Pubblicata da DeeP il 19.01.2023




Vai alla pagina Inizio -1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 +1 Fine
Celtics.it
Home Page  |  News  |  Calendario  |  Statistiche  |  Approfondimenti  |  Dentro i Celtics  |  MyRoster  |  Info  |  Utility  |  Privacy policy  |  Cookie  |  Forum