Torna alla Home Page

 News

Google ama Celtics.it
Titoli vinti
Maglie ritirate
Forum di Celtics.it Contattaci

News sui Boston Celtics in particolare e sull'NBA in generale

In questa sezione troverete diverse news che parlano di NBA ed in particolare di Boston Celtics. Le news sono divise in categorie in modo da permettere una rapida classificazione della notizia. A fianco della descrizione delle categorie in Legenda e Stats trovate il numero di post presenti nella specifica categoria. Cliccando sull'icona della categoria sia in Legenda e Stats che nel post filtrerete le categorie per l'argomento prescelto.


Legenda e Stats


News
generiche

Tot. 342

[Playoff 2022] Primo turno vs Nets

Abbiamo scoperto nella notte italiana che i nostri avversari per il primo turno a questi Playoff 2022 saranno i Brooklyn Nets. Dopo che i nostri Celtics, senza fare calcoli o congetture, erano arrivati al secondo posto, questa sfida sembrava scontata anche se poi a vedere la partita i Cavs hanno avuto svariate occasioni per tornare in partita e complice qualche errore davvero banale, tra attacco e difesa, non si sono giocati la vittoria come avrebbero potuto. Ma a noi questo non interessa, ormai siamo concentrati su questo primo turno che promette scintille.

Tatum vs Durant, Brown vs Irving, la difesa di Boston contro l'attacco di Brooklyn, se volete altri modi sbagliati per etichettare questa sfida ne abbiamo in gran quantità. In realtà, titoli a parte, sarà una sfida per due sistemi molto diversi che ha portato i Celtics a primeggiare ad East e i Nets ad esserne la mina vagante.

Non voglio passare per sbruffone, perché non lo sono di natura, ma ho una ragionevole fiducia nei nostri e in quanto fatto in stagione, non sono per nulla intimorito dalla sfida o dal blasone dei nomi avversari. Chiudere con il miglior Rating Difensivo, il miglior Net Rating avendo al contempo anche il settimo Rating Offensivo, non sono eventi isolati che capitano per caso, ma sono frutto di un duro e costante lavoro. Se i numeri stagionali non conteranno nulla nei playoff, però ci testimoniano come la nostra forza sina nel collettivo, condito da qualche spruzzata di talento ed amalgamato da dosi massicce di spirito di abnegazione.

I Nets sono per certi versi esattamente l'opposto, non c'è grande spirito di squadra, anzi a volte sembrano completamente slegati gli uni dagli altri, semplicemente aggrappati a due centri di gravità permanente, Durant ed Irving, a cui tutto il resto ruota attorno. Non è necessariamente sbagliato, è una concetto di squadra diverso.

Ora impaaza la domanda: quali delle due filosofie risulterà vincente? Lo scopriremo da domenica alle 21:30.

Non perdetevi l'appuntamento giovedì 14 aprile alle 21:30 sul nostro canale YouTube con la diretta di approfondimento su questo primo turno, le coordinate le trovate nelle news prima di questa.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da DeeP il 13.04.2022


Se il buongiorno si vede dal mattino

Benarrivati Daniel e Derrick, anzi bentornati perchè anche White sembra essere stato sempre con noi.

Il vostro arrivo ci ha fatto sicuramente bene!




Torna a inizio pagina
Pubblicata da ilCrispo il 16.02.2022


Ciao 2021.... benvenuto 2022 !!

Si chiude il 2021, accogliamo il 2022 ! 

Auguri a tutto il Forum per un Felicissimo 2022 !

Auguri anche ai nostri amati Celtics !!




Torna a inizio pagina
Pubblicata da ilCrispo il 31.12.2021


Ingaggiati Al Farouq Aminu e Norvel Pelle

Una delle varie squadre che attualmente sta facendo i conti con i contagi da Covid-19 in NBA sono i Boston Celtics.  Ben otto giocatori sono al momento dentro al protocollo di salute e sicurezza, e per evitare brutte figure all’NBA Christmas Day, sono corsi ai ripari.  Sfruttando la 10-day hardship exception, i Boston Celtics hanno ingaggiato Al-Farouq Aminu e Norvel Pelle.  La notizia è stata riportata da Shams Charania di The Athletic.

fonte NBA Religion




Torna a inizio pagina
Pubblicata da ilCrispo il 26.12.2021


Tifiamo Celtics? Ecco il nostro algoritmo

The Big Ben Theory è una delle mie serie preferite, ed allora perché non mutuare da una delle più belle puntate, un algoritmo per tutti noi tifosi? Direi che si può fare...

algoritmo_celtics




Torna a inizio pagina
Pubblicata da DeeP il 28.11.2021


Rivoluzione nello staff

Questa stagione, lo stiamo capendo, sta segnando un cambio di direzione importante per i nostri Boston Celtics. Dopo l'addio di Danny Ainge, la promozione alla sfera dirigenziale di Brad Stevens, che ha immediatamente spedito Kemba Walker in altri lidi, ed in ultimo l'arrivo di Ime Udoka come nuovo allenatore, si stanno ora delineando anche importanti movimenti nel coaching staff. I contratti di Jay Larranaga e Jamie Young non saranno rinnovati, dopo svariati anni di permanenza a Boston. Larranaga era dal 2012 al suo posto come vice, mentre Young era nella nostra organizzazione addirittura dal 2001, prima con altri ruoli e poi entrato nello staff degli allenatori nel 2007.

Will Hardy, assistente agli Spurs, è il primo arrivo alla corte di Udoka, ma anche vista la partenza di Jerome Allen, saranno diverse le aggiunte nei prossimi giorni.

UPDATE del 8.07: Entra nello staff anche Damon Stoudemire che conclude la sua esperienza a Pacific, dopo aver vinto il titolo di coach of the year lo scorso anno. Carriera NBA di primissimo piano, vinse il titolo di rookie of the year nel 1995/96 alla sua prima stagione con i Toronto Raptors. Giocherà anche per Portland, San Antonio e Memphis, tenendo nei suoi 13 anni NBA la media di 13.4 pts, 3.5 reb e 6.1 ast.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 04.07.2021


Ime Udoka nuovo coach

Non è passato neanche un mese da quando Brad Stevens ha lasciato la carica di head coach, che arriva sulla nostra panchina il nuovo coach. Stevens, stavolta nelle vesti di GM, ha scelto il suo successorre, preferendo Ime Udoka alle altre ipotesi.

Il nostro nuovo coach ha avuto una carriera da giocatore divisa tra NBA ed Europa, trascorrendo tre dei suoi sette anni in NBA giocando per i San Antonio Spurs. Proprio quegli anni saranno importanti per la sua formazione da coach, visto che una volta smessi i panni di atleta, passerà sette anni alla corte di Popovich proprio agli Spurs per "imparare il mestiere". Seguiranno i Sixers e quest'anno i Nets, sempre con il ruolo di vice allenatore.

A detta di chi lo conosce bene Ime è un allenatore preparatissimo e profondo conoscitore della materia, severo ed esigente con i proprio giocatori, ma non un desposta sordo alle richieste dei suoi ragazzi. Ci sono già stati degli incroci tra lui ed alcuni nostri giocatori. Infatti durante i mondiali in Cina del 2019, come assistente (sempre di Popovich), aveva allenato tra gli altri Tatum, Brown e Smart in quella spedizione a stelle e striscie.

Vediamo che tipo di allenatore sarà, siamo tutti molto curiosi, quello che possiamo fare è sicuramente dargli il nostro caloroso benevenuto, viste le temperature odierne ci viene anche piuttosto facile.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 24.06.2021


Jerome Allen lascia i Celtics

Che fossero tempi di cambiamento in casa Celtics lo avevamo capito dopo il ritiro di Danny Ainge e la relativa promozione di Brad Stevens al ruolo di GM, abbandonando quel ruolo di coach da quel momento sotto i riflettori di stampa e tifosi. Si sono inseguite tante voci, più o meno attendibili sul futuro della nostra panchina, ma ancora non si è trovata la soluzione dell'enigma.

Oggi però arriva un importante indizio. Uno dei candidati, intervistati la scorsa settimana, era stato uno degli assistenti sotto Stevens, Jerome Allen. Si apprende oggi che lascierà i Celtics in direzione Detroit, diventando assistente di Dwane Casey. Questa firma ci racconta se non altro che la direzione intrapresa dai Celtics è comunque un'altra e che non c'era l'intenzione di affidarsi al nostro ex assitente.

Ancora una volta non sappiamo nulla di preciso ed anche se possiamo lanciarci in mille speculazione, non possiamo far altro che attendere gli sviluppi.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 16.06.2021


Hall of Fame

Kevin Garnett entra ancor più nella storia, ora in maniera indelebile visto che è stato introdotto nella Basketball Hall of Fame per la classe 2020. Salito subito sul palco, KG accompagnato da Isiah Thomas (quello di Detroit, non il nostro ex), è apparso visibilmente emozionato e nel suo discorso si è limitato ad una lunga serie di ringraziamenti, vi lascio l'intero discorso:

Saranno inseriti nella classe 2021 i nostri Paul Pierce e Bill Russell (da allenatore), entrambi presenti nel discorso di ringraziamento di KG, mentre la notizia è che non è stata spesa una sola parola per Ray Allen, la faida continua.

Anche Mike Groman entra nella HoF, quella denominata Curt Gowdy Award e che accoglie i rappresentati dei media. Quindi accompagnando Pierce, da sempre uno dei preferiti di Mike, il nostro commentatore preferito sarà anche lui sarà parte integrante della storia di questo sport e ieri in telecronaca, un po' commosso, ha voluto ringraziare tutti i suoi compagni di viaggio, ovviamente con la dovuta commozione per Tommy.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 17.05.2021


Tatum giocatore della settimana

Ancora una volta in questa stagione, Jayson Tatum viene eletto giocatore della settimana, ricevendo questo premio per la terza volta ed è il primo giocatore dei Celtics a riuscirci dopo Kevin Garnett che era stato capace della stessa impresa nella stagione 2007/08. Tatum nelle ultime tre partite ha segnato 128 punti e nessuno in maglia Celtics prima di lui era riuscito a mettere insieme numeri così straordinari.

Questo ragazzo non sembra conoscere limiti. Insieme a lui eletto Booker (PHX) come giocatore della settimana della Western Conference.




Torna a inizio pagina
Pubblicata da Deep il 03.05.2021


Celtics.it
Home Page  |  News  |  Calendario  |  Statistiche  |  Approfondimenti  |  Dentro i Celtics  |  MyRoster  |  Info  |  Utility  |  Privacy policy  |  Cookie  |  Forum